HomeNotizie
Giovani

Tra il porto e l’orizzonte

giovani3

Sono 550 i responsabili di pastorale giovanile che – in rappresentanza di 150 diocesi italiane – da lunedì 10 a giovedì 13 febbraio si ritrovano a convegno a Genova per riflettere sul tema della cura educativa e, soprattutto, per vivere un’esperienza di comunione e di scambio.
“Impossibile non pensarci – commenta don Michele Falabretti, Responsabile del Servizio Nazionale per la pastorale giovanile –: un porto come quello di Genova fa pensare alle tantissime partenze e arrivi che nei secoli hanno caratterizzato questo luogo. L’immagine di quelle tantissime partenze e arrivi, rimanda a ogni partenza che ciascuno di noi affronta dal momento in cui viene al mondo.
“E nessuno – aggiunge – affronta una partenza sola: ce ne sono tante e diverse. Essere educatori significa avere il coraggio di accompagnare ragazzi e giovani nei loro processi di approdo e ripartenza continui.
“Si tratta di imparare, un po’ alla volta, l’arte di saper prendere le misure – spiega ancora don Falabretti –: perché a volte è necessario custodire, come fa la curva di un porto; a volte bisogna mostrare l’orizzonte e saper invitare a prendere il largo, come Gesù che invita più di una volta i suoi a staccarsi dalla riva; a volte bisogna lasciare che i nostri adolescenti e giovani prendano il largo e chi ha il compito di essere educatore sappia stare a riva accendendo la luce del faro”.
Una luce, conclude, che ha una sorgente precisa: “Non è il faro delle nostre idee o delle nostre passioni. È quella luce che la Chiesa ha consegnato a ciascuno, per le mani del papà, il giorno del Battesimo: la luce della fede capace di scaldare il cuore e di fargli desiderare che nel mondo venga e si manifesti attraverso di noi, una buona volta, l’umanità di Dio”.

09 Febbraio 2014

Agenda »

Domenica 29 Gennaio 2023
LUN 23
MAR 24
MER 25
GIO 26
VEN 27
SAB 28
DOM 29
LUN 30
MAR 31
MER 01
GIO 02
VEN 03
SAB 04
DOM 05
LUN 06
MAR 07
MER 08
GIO 09
VEN 10
SAB 11
DOM 12
LUN 13
MAR 14
MER 15
GIO 16
VEN 17
SAB 18
DOM 19
LUN 20
MAR 21
Ufficio Nazionale per la pastorale della salute Corso FC19 - Diacono sentinella del suo tempo
L´Ufficio Nazionale per la pastorale della salute della CEI, organizza un Corso di formazione per diaconi permanenti nella pastorale della salute dal 27 al 29 gennaio 2023 presso il Centro di spiritualità "Il Carmelo" di Ciampino (RM).I diaconi permanenti vivono una felice stagione di ripresa della loro presenza nella pastorale della salute. Il loro percorso di formazione vede in questa occasione una tappa importante. Il titolo scelto per questo evento richiama la prospettiva di un approfondimento del proprio servizio nel senso di renderlo sempre più attuale e corrispondente alle esigenze dei sofferenti del nostro tempo. I diaconi per loro natura perseguono una direzione profetica: la loro attenzione per il mondo della salute è un richiamo per la Chiesa tutta a prestare attenzione a chi attraversa momenti di sofferenza o porta nella propria carne i segni della fragilità.Scarica il programmaIscriviti online