HomeSolidarietà
Solidarietà

Terremoto in Turchia e Siria: la CEI stanzia 500mila euro come primo aiuto per la popolazione

“A nome della Chiesa che è in Italia esprimo profondo cordoglio e vicinanza alla popolazione provata da questo tragico evento, assicurando preghiere per le vittime, i loro familiari e i feriti. Mentre ci stringiamo a quanti sono stati colpiti da questa calamità, auspichiamo che la macchina della solidarietà internazionale si metta subito in moto per garantire una rapida ricostruzione”, afferma il Presidente della CEI. 

06 Febbraio 2023

Solidarietà

Venerdì Santo: un appello a partecipare alla Colletta per la Terra Santa

Un'occasione concreta per manifestare solidarietà e vicinanza alle comunità ecclesiali del Medio Oriente. Grazie alle offerte, è possibile custodire i Luoghi Santi e favorire la presenza cristiana, attraverso tante attività di solidarietà, come ad esempio il mantenimento delle strutture pastorali, educative, assistenziali, sanitarie e sociali.

27 Marzo 2024

Solidarietà

Il Segretario Generale a Damasco e Aleppo

La visita, dal 27 febbraio al 5 marzo, sarà occasione per esprimere solidarietà alla popolazione e comprendere come aumentare l’efficacia degli aiuti offerti con i progetti finanziati con i fondi 8xmille.

22 Febbraio 2023

Solidarietà

Mons. Baturi in visita ad Ischia

Curare le ferite della popolazione con la preghiera e il sostegno concreto. Questo il senso della visita a Ischia compiuta da Mons. Baturi, con il direttore di Caritas Italiana.

03 Gennaio 2023

Agenda »

Sabato 22 Giugno 2024
LUN 17
MAR 18
MER 19
GIO 20
VEN 21
SAB 22
DOM 23
LUN 24
MAR 25
MER 26
GIO 27
VEN 28
SAB 29
DOM 30
LUN 01
MAR 02
MER 03
GIO 04
VEN 05
SAB 06
DOM 07
LUN 08
MAR 09
MER 10
GIO 11
VEN 12
SAB 13
DOM 14
LUN 15
MAR 16
Servizio Nazionale per la pastorale giovanile Incontro Incaricati Regionali di pastorale giovanile
E´ previsto per il 21 e 22 giugno 2024 il prossimo incontro degli Incariti Regionali di pastorale giovanile per un momento di verifica sul Convegno di PG vissuto a maggio e per continuare ad aggiornarci sul prossimo Giubilieo dei giovani del 2025.