HomeNotizie

“Educhiamo al mutuo rispetto”

donne
Con “la speranza che tutti i cristiani e musulmani possano essere veri promotori di mutuo rispetto e amicizia, in particolare attraverso l’educazione”, si chiude il messaggio, firmato da Papa Francesco, “in occasione della celebrazione di ‘Id al-Fitr che conclude il mese di Ramadan, dedicato principalmente al digiuno, alla preghiera e all’elemosina”.
Il Papa ricorda che “siamo chiamati a rispettare in ciascuna persona innanzitutto la sua vita, la sua integrità fisica, la sua dignità e i suoi diritti che ne scaturiscono, la sua reputazione, la sua proprietà, la sua identità etnica e culturale, le sue idee e le sue scelte politiche”. Uno speciale rispetto – aggiunge – “è dovuto ai capi religiosi e ai luoghi di culto: quanto dolore arrecano gli attacchi all’uno o all’altro di questi!”.
Attraverso l’educazione – si legge ancora nel testo del messaggio – “dobbiamo formare i nostri giovani a pensare e parlare in modo rispettoso delle altre religioni e dei loro seguaci – scrive il Papa – evitando di metter in ridicolo o denigrare le loro convinzioni e pratiche”.
02 Agosto 2013

Agenda »

Giovedì 06 Ottobre 2022
LUN 03
MAR 04
MER 05
GIO 06
VEN 07
SAB 08
DOM 09
LUN 10
MAR 11
MER 12
GIO 13
VEN 14
SAB 15
DOM 16
LUN 17
MAR 18
MER 19
GIO 20
VEN 21
SAB 22
DOM 23
LUN 24
MAR 25
MER 26
GIO 27
VEN 28
SAB 29
DOM 30
LUN 31
MAR 01
Ufficio Nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport VIII Congresso Mondiale per la Pastorale del Turismo (Santiago di Compostela, 5-8 ottobre 2022)
A Santiago di Compostele dal 5 all´8 ottobre, dal titolo: "Turismo e pellegrinaggio: Vie di speranza"
Comitato per la valutazione dei progetti di intervento afavore dei beni culturali ecclesiastici e dell‘edilizia diculto Comitato Beni culturali e Edilizia di culto - sezione Edilizia di culto
Servizio Nazionale per la tutela dei minori Giornata di studio - L‘Indagine previa (ex. can. 1717)
Giornata di studio - L´Indagine previa (ex. can. 1717)
Ufficio Nazionale per la pastorale della salute Corso FC8.1 - Aria: va tutto in fumo
Al via il primo di quattro webinar di formazione su "Custodia della salute e dell'ambiente", dal titolo: Aria: va tutto in fumo. Il Corso sarà tenuto online, giovedì 6 ottobre dalle ore 15,00 alle ore 16,30.I destinatari sono cappellani e assistenti spirituali, operatori pastorali della salute, ministri straordinari della Comunione, operatori sanitari, responsabili e collaboratori degli Uffici e delle Consulte diocesane di pastorale della salute e per i problemi sociali e il lavoro, e quanti sono interessati.La partecipazione ai Corsi è gratuita ma è necessario iscriversi online. L´iscrizione viene fatta per l´intero Corso scelto e non per ogni singolo appuntamento.Il giorno della lezione verrà inviato via mail il link per accedere al  canale YouTube.Per informazioni contattare la Segreteria dell´Ufficio allo 06.66398.477 oppure salute@chiesacattolica.itRelatore del corso: prof. Prisco Piscitelli, Vicepresidente Società Italiana di Medicina Ambientale (SIMA)Iscrizione onlineProgramma completo del Corso