HomeNotizie

Dialogo, unica via alla pace

Ester - copertina sussidio

Anche per l’anno 2019 la Giornata di approfondimento del dialogo tra cattolici ed ebrei, giunta alla XXX edizione e che si celebra il 17 gennaio, si focalizza su uno dei “rotoli” su cui la Sinagoga riflette soprattutto in occasione di certe festività liturgiche, le “Meghillot” (Libro di Rut, del Cantico dei Cantici, del Qohèleth, delle Lamentazioni, e di Ester): più precisamente, dopo il Libro delle Lamentazioni nel 2018, questa volta tocca al Libro di Ester.

Il sussidio, con l’introduzione di Mons. Ambrogio Spreafico, Vescovo di Frosinone-Veroli-Ferentino e Presidente della Commissione per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso e con i commenti di Riccardo Di Segni, Rabbino capo della Comunità ebraica di Roma e di Don Dionisio Candido, Responsabile del settore Apostolato biblico dell’Ufficio Catechistico Nazionale, è scaricabile dal sito dell’Ufficio Nazionale per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso.

“La diversità – scrive nell’introduzione Mons. Spreafico – non sia mai motivo di inimicizia e di rifiuto, ma una ricchezza da condividere. Il dialogo è l’unica possibilità che abbiamo davanti a qualsiasi forma di inimicizia per vivere in pace. Il dialogo è l’unica via alla pace”.

 

 

16 Gennaio 2019

Agenda »

Sabato 08 Maggio 2021
LUN 03
MAR 04
MER 05
GIO 06
VEN 07
SAB 08
DOM 09
LUN 10
MAR 11
MER 12
GIO 13
VEN 14
SAB 15
DOM 16
LUN 17
MAR 18
MER 19
GIO 20
VEN 21
SAB 22
DOM 23
LUN 24
MAR 25
MER 26
GIO 27
VEN 28
SAB 29
DOM 30
LUN 31
MAR 01
Nel cammino alla riscoperta del significato che i sensi possono offrire alla pastorale della salute, dopo aver affrontato la vista e il tatto, il Convegno di Milano, che sarà trasmesso online, esamina il tema del gusto.Sedersi alla stessa tavola, oltre che ad assaporare insieme il cibo, vuol dire condividere la propria vita. Per lasciare una traccia della sua presenza nel mondo attraverso i secoli, il Signore Gesù scelse un banchetto simbolo di un sacrificio dal quale nasce la fraternità. La pastorale della salute recupera, con questo appuntamento, lo spirito fondamentale della sua missione: riportare tutti ad un´unica mensa. Insieme ritrovare quel gusto per la vita che rende forti nell’affrontare le avversità. La cura delle buone relazioni che diventano sananti è lo strumento per realizzare questo obiettivo.Tutto il convegno si svolge online nel rispetto delle normative anti CovidLa partecipazione è gratuita. Tutti i link per i collegamenti alle varie sessioni tematiche e alle sessioni plenarie sono disponibili quiPer ulteriori informazioni e per il programma aggiornato visita il sito www.convegnosalute.it