HomeNotizieCamminate nella carità
Giovani , Santa Sede

Camminate nella carità

Papa Francesco 12 agosto

In una Piazza San Pietro stracolma di giovani, che arrivavano ad occupare anche piazza Pio XII e metà di via della Conciliazione e che avevano appena celebrato la S. Messa col Card. Bassetti, 120 vescovi e moltissimi sacerdoti, Papa Francesco ha ripreso il filo del dialogo incominciato sabato pomeriggio, al Circo Massimo.

Il Pontefice ha  attraversato a lungo i vari settori della piazza scatenando l’entusiasmo dei ragazzi, pur stanchissimi dopo una notte praticamente insonne. Il Card. Bassetti lo ha salutato a nome di tutti (il testo del saluto è in allegato) e gli ha chiesto di aiutare questi ragazzi “a tornare a casa: è la parte più difficile. Siamo andati per campi, – ha detto Bassetti – come gli antichi pellegrini, per poter tornare a casa e abitare il nostro mondo con il cuore rinfrancato da un’esperienza di vera fraternità”.

Il Santo Padre ha raccolto l’invito del Presidente della CEI e ha fornito ai 70.000 di Roma una indicazione chiara: il cristiano non può essere ipocrita, ha affermato, deve vivere nella coerenza. Occorre dire no – ha aggiunto – a una cultura della morte; ma non basta non fare il male, con una vita che scorra nell’apatia e nell’indifferenza. “Voi giovani per natura siete coraggiosi” – ha detto – ma ricordate, ha scandito: “è buono non fare il male ma è male non fare il bene!”.

“Cari giovani –ha concluso il Papa – in questi giorni avete camminato molto: camminate nella carità e camminiamo insieme verso il Sinodo!”

In conclusione, dopo la preghiera dell’Angelus, la benedizione di una statua della Madonna di Loreto e di una riproduzione del Crocifisso di San Damiano che, dalla Giornata Mondiale della Gioventù del 1987 a Buenos Aires, tradizionalmente sono i doni che la Chiesa italiana offre alla diocesi che organizza la Gmg. Questi due segni accompagneranno la spedizione italiana alla Gmg di Panama, in programma dal 22 al 27 gennaio 2019.

 

Le parole del Santo Padre prima e dopo l’Angelus

12 agosto 2018

Agenda »

Giovedì 25 Aprile 2019
LUN 22
MAR 23
MER 24
GIO 25
VEN 26
SAB 27
DOM 28
LUN 29
MAR 30
MER 01
GIO 02
VEN 03
SAB 04
DOM 05
LUN 06
MAR 07
MER 08
GIO 09
VEN 10
SAB 11
DOM 12
LUN 13
MAR 14
MER 15
GIO 16
VEN 17
SAB 18
DOM 19
LUN 20
MAR 21
Da  chi andremo? Autorità e obbedienza nell´accompagnamento vocazionale 23-26 Aprile 2019 Assisi (PG) HOTEL DOMUS PACIS - Santa Maria degli AngeliIl seminario  si propone di incentivare la pratica della direzione spirituale, promuovere la formazione all’accompagnamento spirituale degli animatori vocazionali e sostenere l’impegno delle guide spirituali e dei formatori vocazionali. I Seminari – svolti tradizionalmente nella settimana dopo Pasqua – vedono la partecipazione di animatori vocazionali e guide spirituali di tutta Italia e di tante appartenenze: preti, consacrate/i, diaconi e laici desiderosi di formarsi nell’ambito dell’accompagnamento della vocazione dei giovani. 
Fondazione Migrantes Convegno nazionale Migrantes
Il convegno, che si terrà a Seveso (Milano) dal 24 al 26 aprile 2019, prevede la partecipazione dei Delegati regionali e diocesani Migrantes e collaboratori, dei Coordinatori nazionali etnici e dei Delegati/Coordinatori delle Missioni Cattoliche Italiane in Europa.
Ufficio Nazionale per la pastorale della famiglia XXI Settimana Nazionale di Studi
XXI Settimana Nazionale di Studi: giovedì 25 – domenica 28 aprile 2019 sulla santità coniugaleCi apprestiamo a vivere un nuovo biennio della Settimana Nazionale di Studi sulla spiritualità coniugale e familiare. Sollecitati dal linguaggio e dai toni familiari dell’Esortazione Apostolica Gaudete et Exsultate, vorremmo approfondire il tema della santità degli sposi e delle famiglie nella concretezza del Vangelo. Il primo appuntamento sarà ad Assisi (PG) da giovedì 25 a domenica 28 aprile 2019. Potete già calendarizzare e diffondere l’iniziativa. Online www.chiesacattolica.it/famiglia il depliant e le note per la partecipazione.