HomeNotizie
Quaresima

Spogliarsi per rivestire lo stile di Dio

Vietnam

Il Messaggio del Papa per la Quaresima – che inizia il prossimo 5 marzo – attualizza le parole di S. Paolo ai cristiani di Corinto: “Gesù Cristo, da ricco che era, si è fatto povero per voi, perché voi diventaste ricchi per mezzo della sua povertà”.
Il Santo Padre invita a riconoscere “lo stile di Dio”, che non fa cadere la salvezza dall’alto, ma in Gesù sceglie la via del farsi prossimo con “amore di compassione, di tenerezza e di condivisione”. Per il discepolo la strada rimane la stessa: “Ad imitazione del nostro Maestro – scrive il Papa – noi cristiani siamo chiamati a guardare le miserie dei fratelli, a toccarle, a farcene carico e a operare concretamente per alleviarle”.
Accanto alla miseria materiale – che chiede che “le coscienze si convertano alla giustizia, all’uguaglianza, alla sobrietà e alla condivisione” – pesa la miseria morale di chi si è reso “schiavo del vizio e del peccato”, e la miseria spirituale, che si annida nella tentazione di pensare di poter bastare a se stessi e di non aver bisogno di Dio.
Di qui l’appello del Papa a testimoniare il messaggio di liberazione che viene dal Vangelo: “Potremo farlo – avverte Francesco – nella misura in cui saremo conformati a Cristo, che si si è fatto povero e ci ha arricchito con la sua povertà. La Quaresima è un tempo adatto per la spogliazione; e ci farà bene domandarci di quali cose possiamo privarci al fine di aiutare e arricchire altri con la nostra povertà”.
Il Santo Padre conclude il Messaggio con un’ultima osservazione: “Non dimentichiamo che la vera povertà duole: non sarebbe valida una spogliazione senza questa dimensione penitenziale. Diffido dell’elemosina che non costa e che non duole”.

04 Febbraio 2014

Agenda »

Mercoledì 28 Settembre 2022
LUN 26
MAR 27
MER 28
GIO 29
VEN 30
SAB 01
DOM 02
LUN 03
MAR 04
MER 05
GIO 06
VEN 07
SAB 08
DOM 09
LUN 10
MAR 11
MER 12
GIO 13
VEN 14
SAB 15
DOM 16
LUN 17
MAR 18
MER 19
GIO 20
VEN 21
SAB 22
DOM 23
LUN 24
MAR 25
Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l‘edilizia diculto Il progetto VIEd‘ARTE e BeWeB: sinergie, sviluppi e novità: seminario IN PRESENZA
II seminario presenta le nuove funzionalità dei "Percorsi" BeWeB sviluppate dal Progetto VIEd´ARTE dell´Università di Pisa - vincitore del Bando Regione Toscana "100 ricercatori per la cultura" POR FSE 2014-20 Asse A Ambito Culturale - in sinergia con Diocesi di Massa Carrara-Pontremoli, Arcidiocesi di Pisa, Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l´edilizia di culto della CEI, WECA, IDS&Unitelm e altre istituzioni culturali.  
Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l‘edilizia diculto Il progetto VIEd‘ARTE e BeWeB: sinergie, sviluppi e novità. WEBINAR
II seminario presenta le nuove funzionalità dei "Percorsi" BeWeB sviluppate dal Progetto VIEd´ARTE dell´Università di Pisa - vincitore del Bando Regione Toscana "100 ricercatori per la cultura" POR FSE 2014-20 Asse A Ambito Culturale - in sinergia con Diocesi di Massa Carrara-Pontremoli, Arcidiocesi di Pisa, Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l´edilizia di culto della CEI, WECA, IDS&Unitelm e altre istituzioni culturali.
Centro Universitario Cattolico Gruppo di lavoro CUC 2° livello