Hai cercato: Risultati da 5381 a 5395 di 5395.

“I sacerdoti, missionari di misericordia”

Rivista Sovvenire, 02 Dicembre 2015

In mezzo a diffuse lacerazioni e minacce alla pace, alla dignità degli uomini e all’integrità del creato, l’umanità, per volontà di Papa Francesco, sta per entrare nell’anno del Giubileo straordinario della Divina Misericordia. Ai sacerdoti è affidato l’annuncio della grandezza inesauribile di questo mistero. Per farlo riscoprire ai fedeli attraverso la confessione, la conversione, la testimonianza con le opere e la preghiera, “che concili il cielo e la terra, impetrando la Misericordia per il mondo” come chiesto da Gesù nelle rivelazioni private a santa Faustina Kowalska, canonizzata da San Giovanni Paolo II. È l’inizio di un cammino di rinnovata fiducia nell’amore di Dio per noi.

» da Ufficio per la Promozione del sostegno economico

“In Un altro Mondo”: quattro universitarie le vincitrici dell’edizione 2018

Articolo, 04 Giugno 2018

Alice, Chiara, Elena, e Rachele: sono le 4 studentesse under 24 vincitrici del concorso “In Un Altro Mondo” 2018, promosso dal Servizio Promozione per il sostegno economico alla Chiesa della Conferenza Episcopale Italiana. Le giovani si aggiudicano quattro settimane di volontariato internazionale in una delle opere 8xmille nei Paesi in via di sviluppo. Alice Bano (…)

» da Ufficio per la Promozione del sostegno economico

“La preghiera, danza della mia anima”

Rivista Sovvenire, 19 Febbraio 2019

di LUCIANA SAVIGNANO  danzatrice classica testi a cura di CLAUDIA BELLEFFI foto ANGELO REDAELLI Ho vissuto in palcoscenico esprimendomi con la danza, ma resto una persona riservata, parlare della mia fede non è semplice. Se è cresciuta su solide radici lo devo ai miei genitori: mia madre, che mi sosteneva con il suo affetto, aveva una spiritualità (…)

» da Ufficio per la Promozione del sostegno economico

“L’amore fraterno è la presenza di Dio nel mondo”

Rivista Sovvenire, 01 Novembre 2016

Si chiude il Giubileo, si apre un’era di misericordia. È l’auspicio alla conclusione dell’Anno Santo straordinario voluto da Papa Francesco, fissata per domenica 20 novembre. Coinciderà cioè con la Giornata nazionale delle Offerte per i sacerdoti. Proprio agli ‘uomini di Dio’ sono affidati infatti l’annuncio e i sacramenti, nutrimento della fede nella strada della vita. “La condivisione rende il Padre presente” indicava un grande biblista scomparso nel 2015, padre Silvano Fausti, e Papa Francesco lo ha ribadito nelle catechesi di questi mesi. Nel Dio di misericordia è fondato anche il vincolo di unione tra presbiteri e popolo di Dio, affidati gli uni agli altri nel sovvenire.

» da Ufficio per la Promozione del sostegno economico

“Nelle famiglie il vino della gioia”

Rivista Sovvenire, 02 Settembre 2015

In vista dell’'VIII Incontro mondiale a Filadelfia, negli Stati Uniti (22-27 settembre) e del Sinodo dei vescovi (4-25 ottobre) Papa Francesco ha dedicato diversi interventi al tema della famiglia. Eccone alcuni passaggi. “Anche nella cultura individualista che rende effimeri i legami - ha detto il pontefice - in ognuno resta vivo un bisogno essenziale di stabilità, di una porta aperta, di qualcuno con cui condividere il racconto della vita, di una storia a cui appartenere”.

» da Ufficio per la Promozione del sostegno economico

“Vicino ai sofferenti con il Vangelo della vita”

Rivista Sovvenire, 09 Aprile 2021

È stato il primo sacerdote in Italia a dedicarsi 24 ore su 24 ai reparti covid. Oggi che l’incarico è limitato ad una parte della giornata, il suo sostegno resta importantissimo. Ecco come don Marco Galante, al pari degli altri 1.200 cappellani in Italia, conforta e dà speranza a malati, medici, infermieri e famiglie. Anche solo con gli occhi

» da Ufficio per la Promozione del sostegno economico

“Voi chi dite che io sia?”

Rivista Sovvenire, 21 Maggio 2019

C’è l’intera storia della salvezza nell’Eucaristia: è la roccia della nostra fede, la presenza reale di Cristo nelle specie del pane e del vino, ‘mistero della carità’ da vivere e da annunciare, di fronte a cui la ragione umana sperimenta tutta la sua finitezza. La solennità del Corpus Domini (quest’anno il 23 giugno) celebra il mistero eucaristico quotidiano, la ‘comunione’ con Gesù che ci dà la sua vita, ci invita a riconoscerlo. Ma rimanda anche al miracolo di Bolsena e ai miracoli eucaristici avvenuti nei secoli in Italia e nel mondo, di cui tanti santuari tramandano memoria. L’invito a lasciarsi interpellare dal ‘Dio nascosto’ passa oggi anche da una mostra itinerante nelle diocesi, ideata da un giovane scomparso pochi anni fa, Carlo Acutis (1991-2006), dichiarato venerabile, per diffondere l’amore verso il Santissimo, che ci indica la meta.

» da Ufficio per la Promozione del sostegno economico

Filtra per sito