HomeNotiziePer un lavoro degno
Lavoro

Per un lavoro degno

040415-005

“L’orizzonte del lavoro è stato sintetizzato da papa Francesco in quattro aggettivi: libero, creativo, partecipativo e solidale e sviluppato in un percorso che ha coinvolto credenti e parti sociali prima e dopo la preparazione delle Settimane Sociali, contribuendo ad animare il dibattito nel paese. Siamo purtroppo lontani in molti casi da quel traguardo e da quell’orizzonte, che vede nel lavoro un’opportunità per affermare la dignità della persona e la sua capacità di collaborare all’opera creativa di Dio”.

Si apre così il Messaggio della  Commissione Episcopale per i problemi sociali, la giustizia e la pace, in vista del 1° maggio 2019.

“La sfida affascinante della vita del Paese (e quella su cui ci giochiamo il futuro del lavoro) – scrivono ancora i Vescovi – può essere vinta solo superando la carestia di speranza, puntando su fiducia,
accoglienza ed innovazione e non chiudendosi nella sterilità della paura e nel conflitto. Comprendendo che l’altro non è colui che mi contende una ricchezza data ma è un dono e un’occasione per costruire una torta più grande”.

Leggi il testo integrale del Messaggio.

16 Aprile 2019

Agenda »

Martedì 29 Settembre 2020
LUN 28
MAR 29
MER 30
GIO 01
VEN 02
SAB 03
DOM 04
LUN 05
MAR 06
MER 07
GIO 08
VEN 09
SAB 10
DOM 11
LUN 12
MAR 13
MER 14
GIO 15
VEN 16
SAB 17
DOM 18
LUN 19
MAR 20
MER 21
GIO 22
VEN 23
SAB 24
DOM 25
LUN 26
MAR 27
E' stata convocata  per martedì 29 settembre 2020 la Giunta del Consiglio Nazionale della Scuola Cattolica  per la programmazione  dei lavori del Consiglio nazionale della Scuola Cattolica nell'anno 2020/2021
Ufficio Nazionale per i problemi sociali e il lavoro Incontro Gruppo "Esperti PSL" in teleconferenza
Gruppo di lavoro "Esperti PSL" si riunisce il giorno martedì 29 settembre 2020 dalle ore 14:30 alle ore 16:30 in videoconferenza.All'ordine del Giorno: Condivisione di idee per la PSL a partire del testo dell’Istrimentum Laboris delle Settimane Sociali di Taranto Le iniziative PSL per l’anno pastorale 2020-21 Varie ed eventuali.