HomeNomine

Mons. Dianin Vescovo di Chioggia

03 Novembre 2021

Ufficio Beni Culturali

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della Diocesi di Chioggia, presentata da S.E. Mons. Adriano Tessarollo, e ha nominato Vescovo di Chioggia il Rev.do Mons. Giampaolo Dianin, del clero della Diocesi di Padova, finora Rettore del Seminario e Docente.

Mons.  Dianin è nato il 29 ottobre 1962 a Teolo, nella Diocesi di Padova, dove ha frequentato il Seminario, ricevendo l’ordinazione presbiterale il 7 giugno 1987. Dal 1987 al 1991 ha frequentato la Pontificia Università Gregoriana di Roma, conseguendo il Dottorato in Teologia Morale.
È stato Docente di Morale Familiare dal 1991 presso la Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale, sezione di Padova, e successivamente nella nuova Facoltà Teologica del Triveneto. Ha insegnato Morale Fondamentale e Morale Sociale dal 1995 al 2002 presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Padova e Pastorale familiare dal 2003 presso il Biennio di Licenza in Teologia Pastorale a Padova.
Dal 1987 è stato Cooperatore nella Parrocchia di Mestrino; dal 1992 al 2000 Direttore dell’Ufficio Famiglia della Diocesi di Padova; Coordinatore della Commissione Famiglia della regione ecclesiastica triveneta dal 1999 al 2001; Assistente unitario dell’Azione Cattolica di Padova dal 2000 al 2007. Dal 2009 finora è stato Rettore del Seminario Maggiore di Padova; dal 2009 al 2012 Delegato vescovile per il Diaconato permanente e dal 2012 al 2018 Coordinatore della Commissione Triveneta per i Seminari. Tra i vari incarichi Diocesani è stato membro dell’Ufficio di Coordinamento pastorale, Membro del Consiglio Pastorale Diocesano e del Consiglio Presbiterale e dal 2019 Membro del Collegio dei Consultori.

Agenda »

Lunedì 23 Maggio 2022
LUN 23
MAR 24
MER 25
GIO 26
VEN 27
SAB 28
DOM 29
LUN 30
MAR 31
MER 01
GIO 02
VEN 03
SAB 04
DOM 05
LUN 06
MAR 07
MER 08
GIO 09
VEN 10
SAB 11
DOM 12
LUN 13
MAR 14
MER 15
GIO 16
VEN 17
SAB 18
DOM 19
LUN 20
MAR 21
Ufficio Nazionale per la pastorale della salute Progetto formativo "Camici Gialli"
Corso a livello nazionale per la formazione iniziale di formatori al volontariato spirituale e relazionale nelle strutture sanitarie e socio-sanitarie. Il Corso è rivolto a tutti i giovani dai 18 ai 30 anni.L´obiettivo è quello di preparare formatori nel progetto “Camici gialli”, per la promozione della presenza di giovani volontari di animazione spirituale negli ospedali sotto la guida delle cappellanie di riferimento.Scarica la scheda del progettoIscriviti online