HomeNomine

Don Salvucci Arcivescovo di Pesaro

12 Marzo 2022

1647081971434_A

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’Arcidiocesi Metropolitana di Pesaro presentata da S.E. Mons. Piero Coccia e ha nominato Arcivescovo Metropolita di Pesaro il Rev.do Sandro Salvucci, del clero dell’Arcidiocesi Metropolitana di Fermo, Parroco dell’Unità Pastorale di Montegranaro.

Mons. Salvucci è nato il 3 aprile 1965 a Macerata (Italia), nell’omonima provincia e Diocesi, e fa parte del Movimento dei Focolari. Ha frequentato il Seminario Arcivescovile di Fermo, dove ha conseguito il Baccalaureato in Teologia, l’Almo Collegio Capranica e la Pontificia Università Gregoriana, dove ha ottenuto la Licenza in Teologia Morale. È stato ordinato sacerdote il 25 settembre 1993 per l’Arcidiocesi di Fermo, dove si è incardinato.
Ha ricoperto i seguenti incarichi: Vicario Parrocchiale nella Parrocchia di SS. Annunziata a Porto Sant’Elpidio (1994-1999); Direttore del Comitato Diocesano per il Diaconato Permanente (1999-2006); Animatore Spirituale del Centro Diocesano di Spiritualità Villa Nazareth (2001-2006); Membro del Collegio dei Consultori (2004-2012); Rettore del Seminario Arcivescovile di Fermo (2006-2014).
Attualmente è Parroco dell’Unità Pastorale di Montegranaro, Animatore e Responsabile del Movimento Diocesano dell’Opera di Maria (Movimento dei Focolari), Docente di Teologia Morale presso l’Istituto Teologico Marchigiano e l’ISSR di Fermo (dal 1995) e Direttore del Centro Diocesano Vocazioni (dal 1998).

Agenda »

Domenica 14 Aprile 2024
LUN 08
MAR 09
MER 10
GIO 11
VEN 12
SAB 13
DOM 14
LUN 15
MAR 16
MER 17
GIO 18
VEN 19
SAB 20
DOM 21
LUN 22
MAR 23
MER 24
GIO 25
VEN 26
SAB 27
DOM 28
LUN 29
MAR 30
MER 01
GIO 02
VEN 03
SAB 04
DOM 05
LUN 06
MAR 07
Comitato scientifico-organizzatore delle settimane sociali dei cattolici italiani Al cuore della Democrazia. Partecipare tra storia e futuro Young
AL CUORE DELLA DEMOCRAZIA YOUNG è il tema  e il titolo dell’evento che si terrà a Roma il 13-14 aprile rivolto ai giovani delegati delle Diocesi italiane per le prossime Settimane Sociali dei Cattolici d’Italia, gli animatori di comunità del Progetto Policoro, giovani professionisti di Economy of Francesco ed i giovani delle diocesi interessati al tema.Ripercorrendo il percorso tracciato sulla via di Trieste, obiettivo dell’evento è porre i giovani in ascolto dei mondi sociali e conoscere l’impegno che tante realtà associative e del mondo della cooperazione pongono in essere.Si tratta di un evento esperienziale, cui intento primario è stimolare la riflessione, in chiave propositiva e positiva, su argomenti di interesse primario del mondo giovanile: violenza di genere, diritto di voto ai fuori sede, emergenza abitativa, riqualificazione urbana, turismo inclusivo.Risultato auspicato, dunque, concerne la conoscenza di “milioni di piccole e grandi azioni concatenate in modo creativo”, da intendersi quali espressioni declinate del concetto di democrazia generalmente inteso.