HomeNotizie“Missione non è pubblicità”
Associazioni

“Missione non è pubblicità”

Mons.-Galantino

“La missione e il dovere fondamentale dell’evangelizzazione portano dove sta l’uomo bisognoso di salvezza e che invoca un senso nuovo per la propria vita”, ha affermato Mons. Nunzio Galantino intervenendo martedì 5 al “Campo specializzato” – rivolto soprattutto all’Acr – promosso fino al 9 agosto dalla Presidenza nazionale dell’Azione Cattolica a Castellamare di Stabia (Napoli).
Il Segretario generale della Cei ha spiegato che l’evangelizzazione è “nuova” perché “ciò che si annunzia risulta inedito e sorprendente rispetto al modo comune di pensare”. Non si tratta, dunque, di un espediente – non è “una trovata pubblicitaria, come quelle che, di tanto in tanto, campeggiano su prodotti ormai poco appetibili o su locali in evidente stato di sofferenza” – ma di autentica novità, condizione per un’evangelizzazione che possa “venir compresa dall’uomo contemporaneo” ed evitare di “vedersi condannata all’irrilevanza nei nuovi areopaghi”.
Nel suo intervento su “Tradizione e novità: evangelizzazione e nuova evangelizzazione”, Mons. Galantino si è soffermato sulla “forte continuità” tra la Evangelii Gaudium e il prossimo Sinodo dei vescovi e tra “la forte azione magisteriale di Papa Giovanni Paolo II, di Benedetto XVI e di Papa Francesco”.
Ha ribadito la necessità di passare da una visione geografica ad una visione teologica di missione, che porta “dove sta l’uomo bisognoso di salvezza e che invoca un senso nuovo per la propria vita” ed esige “la testimonianza resa attraverso la carità e vissuta in un orizzonte di gratuità”.
In chiusura il Segretario della CEI ha ricordato che “la novità del Vangelo troverà impedimenti supplementari e stenterà a farsi strada dove la libertà e la gratuità evangeliche vengono sostituite da uno stile più vicino a quello dei ‘faccendieri‘ della politica”.
In allegato, il testo integrale dell’intervento di Mons. Galantino.

05 agosto 2014

Agenda »

Lunedì 18 Febbraio 2019
LUN 18
MAR 19
MER 20
GIO 21
VEN 22
SAB 23
DOM 24
LUN 25
MAR 26
MER 27
GIO 28
VEN 01
SAB 02
DOM 03
LUN 04
MAR 05
MER 06
GIO 07
VEN 08
SAB 09
DOM 10
LUN 11
MAR 12
MER 13
GIO 14
VEN 15
SAB 16
DOM 17
LUN 18
MAR 19
Ufficio Nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport Riunione Assemblea Associazione Ad Limina Petri (Vicenza, Koiné, 16-18 febbraio 2019)
Questo Ufficio Nazionale riunisce l´Assemblea dell´Associazione Ad Limina Petri per i giorni 16-18 febbraio 2019 a Vicenza, durante la manifestazione sul turismo religioso di Koiné.I pasti e i pernottamenti sono previsti presso il CUM di Verona. Gli spostamenti da Verona a Vicenza e viceversa sono previsti con navette gratuite.La partecipazione è riservata ai Membri ALP
Ufficio Nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport Koinè (Fiera internazionale del turismo religioso), Vicenza 16-18 febbraio 2019)
Durante il periodo della manifestazione Arte Sacra di Koiné di Vicenza saranno convocati sia il Consiglio Nazionale di questo ufficio sia l'Assemblea ALP. Per questi appuntamenti consultare le singole riunioni.
Commissione Episcopale per l‘evangelizzazione dei popoli e la cooperazione tra le chiese Commissione Episcopale per l‘Evangelizzazione dei Popoli e la cooperazione tra le Chiese
Servizio Nazionale per la pastorale giovanile Segreteria FOI
Si svolgerà lunedì 18 febbraio 2019 a Roma, il prossimo incontro del Forum degli Oratori Italiani.
Ufficio Nazionale per la pastorale della salute Incontro dei Cappellani degli Hospice in Italia
Servire la vita significa rispettarla ed assisterla fino al suo compimento naturale. Tra le figure più coinvolte, il cappellano degli Hospice svolge un delicato lavoro di accompagnamento spirituale nei confronti del malato, della sua famiglia, degli operatori sanitari che svolgono una preziosa opera di assistenza dedicata e complessa. A questi cappellani è rivolto un invito particolare per una giornata di studio ed approfondimento che si terrà a Roma, il 18 febbraio 2019 presso la sede CEI di Via Aurelia 468.Sono invitati:I cappellani e/o gli assistenti religiosi degli Hospice in Italia. Sia quanti sono membri effettivi dello staff o dell’equipe dell’Hospice o dell’Unità di Cure palliative (anche cure domiciliari), sia i cappellani che prestano servizio part-time o volontario.ISCRIVITIProgramma della giornata:09.30  Santa Messa10.15  Welcome coffee10.30  Introduzione ai lavori - Massimo Angelelli10.45  Cure palliative e Hospice - Guido Miccinesi12.00  Alcuni dati della letteratura: lavorare insieme - Tullio Proserpio13.30  Pranzo14.30  L’assistenza e l’accompagnamento al morente - Carlo Abbate15.45  La CEI e cura della vita umana - Massimo Angelelli16.30  Conclusione dei lavori