HomeNotizieLaboratorio culturale, anima della pastorale

Laboratorio culturale,
anima della pastorale

progetto
Si conclude sabato il Laboratorio estivo (23-25 giugno) promosso a Frascati dal Servizio nazionale per il progetto culturale e aperto a tutti i referenti diocesani con lo scopo di condividere riflessioni e proposte per l´articolazione del progetto culturale nella pastorale territoriale, a partire dagli Orientamenti pastorali dell´Episcopato Italiano per il decennio 2010–2020 ´Educare alla vita buona del Vangelo´. I contenuti presi in esame riguardano i principali temi al centro delle iniziative del prossimo anno.

Ai referenti diocesani è chiesto di essere protagonisti nel territorio di un dinamismo di proposta e di comunione attorno alle grandi sfide della testimonianza e della crescita comune. In questa prospettiva si è articolato l’intervento di Vittorio Sozzi, responsabile del Servizio nazionale, che nella giornata di giovedì 23 ha illustrato il cammino del progetto culturale nel decennio pastorale che la Chiesa italiana dedica all’educazione.

I contenuti del secondo rapporto-proposta – che sarà dedicato al cambiamento demografico e verrà pubblicato in ottobre – sono stati anticipati da Giancarlo Blangiardo, docente all’Università Milano Bicocca.
Venerdì 24 Sergio Belardinelli, docente all’Università di Bologna, ha coinvolto i partecipanti nella presentazione delle linee essenziali dell’evento internazionale che, con il titolo “Gesù nostro contemporaneo”, si svolgerà a Roma nel prossimo febbraio.
“Chiesa, cultura e società oggi in Italia” è stata invece la fotografia presentata dall’analisi del sociologo Luca Diotallevi.
La giornata conclusiva ha in programma la presentazione della seconda rassegna dei “Teatri del Sacro”, che si svolgerà a Lucca in settembre, e quindi le opportunità che oggi sono costituite dalle Sale della Comunità, laddove siano sostenute da un progetto culturale che sia espressione della comunità ecclesiale.
Come spiega Ernesto Diaco, vice responsabile del Servizio, “il progetto culturale è una via offerta alle diocesi e alle diverse realtà ecclesiali per crescere nella consapevolezza della valenza culturale e della rilevanza pubblica della fede e nella capacità di affrontare le sfide che l’attualità pone alla coscienza cristiana. Lo scambio di esperienze e la condivisione della ricerca sono essenziali per valorizzare e sviluppare nelle nostre Chiese le tante risorse culturali presenti,a partire da quelle offerte dalla vita ordinaria delle comunità”.
24 Giugno 2011

Agenda »

Lunedì 27 Gennaio 2020
LUN 27
MAR 28
MER 29
GIO 30
VEN 31
SAB 01
DOM 02
LUN 03
MAR 04
MER 05
GIO 06
VEN 07
SAB 08
DOM 09
LUN 10
MAR 11
MER 12
GIO 13
VEN 14
SAB 15
DOM 16
LUN 17
MAR 18
MER 19
GIO 20
VEN 21
SAB 22
DOM 23
LUN 24
MAR 25
Ufficio Nazionale per la cooperazione missionaria tra le Chiese Corso formazione nuovi direttori CMD (sacerdoti/religiosi)- 2° modulo
Ogni anno nuovi Direttori degli Uffici diocesani di pastorale della salute ricevono il mandato dal proprio Ordinario.Di fronte ad un quadro complesso, l’Ufficio Nazionale per la pastorale della salute della CEI propone un seminario di formazione per introdurli a svolgere in modo adeguato il loro servizio alla Chiesa locale e con i malati.Il corso è aperto anche a tutti i collaboratori e gli altri direttori che lo desiderano e i lavori si svolgeranno presso la sede della CEI di Via Aurelia 468 a Roma.Per maggiori informazioni scarica il ProgrammaIscrizione online 
Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l‘edilizia diculto Comitato Beni culturali e Edilizia sez. Beni
Ufficio Nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport Esercizi spirituali per Guide Turistiche: "Esercizi di Bellezza" (Salerno, 27-29 gennaio 2020)
Dopo l´esperienza di Matera (gennaio 2019) questo Ufficio Nazionale organizza i secondi Esercizi spirituali di Bellezza per guide turistiche, che si svolgeranno a Salerno dal 27 al 29 gennaio 2020, presso il Grande Hotel Salerno.In allegato la locandina e le note logistiche.