HomeNotizie
Liturgia

La liturgia a sessant’anni da “Sacrosanctum Concilium”

Immagine 2023-11-22 152741

Il doppio anniversario del 60° anno di promulgazione della Costituzione Conciliare Sacrosanctum Concilium e del 50° dalla nascita dell’Ufficio Liturgico Nazionale sarà celebrato a Roma, dal 23 al 25 novembre, con il Convegno nazionale che si terrà presso la Pontificia Università Urbaniana. L’incontro sarà l’occasione per offrire una rilettura del documento conciliare e tracciare un bilancio di quelli che sono stati gli ambiti di impegni dell’Ufficio Liturgico Nazionale, oltre che per approfondire quelle istanze di Sacrosanctum Concilium che Papa Francesco ha ripreso e sviluppato.
I lavori si apriranno con l’introduzione di don Alberto Giardina, direttore dell’Ufficio Liturgico Nazionale (che promuove l’evento). Seguiranno gli interventi – moderati da Giuseppe Busani, del Collegio Alberoni (Piacenza) – di Luigi Girardi dell’Istituto di Liturgia Pastorale S. Giustina (Padova), Pierangelo Muroni del Pontificio Università Urbaniana e del Pontificio Istituto Liturgico Sant’Anselmo (Roma) e Juan Rego della Pontificia Università della Santa Croce (Roma).
Nella mattinata di sabato, con la moderazione di Franco Magnani dell’Istituto di Liturgia Pastorale S. Giustina (Padova), sarà la volta di Angelo Lameri della Pontificia Università Lateranense (Roma), di Paolo Tomatis della Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale (sez. Torino), di Elena Massimi dell’Associazione Professori di Liturgia e di Francesca Leto della Facoltà Teologica dell’Italia Centrale (Firenze). Il pomeriggio sarà invece dedicato alle sfide e prassi della pastorale liturgica, con una serie di focus specifici. Alle 18, mons. Giuseppe Baturi, arcivescovo di Cagliari e Segretario Generale della CEI, presiederà la celebrazione dei Vespri. L’ultima sessione – in programma sabato 25 – permetterà di approfondire le esperienze degli Uffici liturgici di alcune Conferenze episcopali nazionali grazie alle testimonianze di Ramón Navarro Gómez del Secretariado para la Comisión Episcopal (Conferenza Episcopale Spagnola) e di Bernadette Melois del Service national de pastorale liturgique et sacramentelle (Conferenza Episcopale Francese). Prima delle conclusioni, sarà mons. Vittorio Francesco Viola, Segretario del Dicastero per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti, ad approfondire il legame tra Papa Francesco e la liturgia.

23 Novembre 2023

Agenda »

Domenica 25 Febbraio 2024
LUN 19
MAR 20
MER 21
GIO 22
VEN 23
SAB 24
DOM 25
LUN 26
MAR 27
MER 28
GIO 29
VEN 01
SAB 02
DOM 03
LUN 04
MAR 05
MER 06
GIO 07
VEN 08
SAB 09
DOM 10
LUN 11
MAR 12
MER 13
GIO 14
VEN 15
SAB 16
DOM 17
LUN 18
MAR 19
L’incontro nazionale dei direttori diocesani di pastorale della salute si caratterizza per una forte dimensione di partecipazione attiva.Gli elementi classici che sono presenti in genere nei convegni, qui vengono ridotti all’essenziale per favorire, invece, il dialogo e la costruzione di progetti e iniziative che possono costituire una solida base per il lavoro degli Uffici Diocesani e per l’animazione che l’Ufficio Nazionale potrà garantire alle diocesi. Ne scaturisce un forte elemento formativo dato dal contributo di ciascuno. In questo incontro di febbraio 2024 saranno posti a tema: la cappellania, le linee guida, il giubileo.Destinatari:L’Incontro, che si terrà presso il Centro di spiritualità “Il Carmelo” di Ciampino (RM), è rivolto ai Direttori e Vicedirettori degli uffici diocesani di pastorale della salute e non è prevista delega.Iscrizioni:La partecipazione è gratuita, sono a carico del partecipante le sole spese di viaggio. Per motivi organizzativi è necessario effettuare l’iscrizione quanto prima cliccando sul link: https://iniziative.chiesacattolica.it/IscrizioneDirettoriSassoneFeb24Programma