HomeLa Conferenza Episcopale ItalianaOrganismi – Istituzioni – Incarichi NazionaliComitato per gli studi superiori di teologia e di scienze religiose

Comitato per gli studi superiori di teologia e di scienze religiose

Presidente

S.E.R. Mons.Ignazio Sanna
Arcivescovo di Oristano

Membri

Mons.Valentino Bulgarelli
Responsabile del Servizio Nazionale per gli studi superiori di teologia e di scienze religiose
DonMassimo Epis
della diocesi di Bergamo
Sr.Mary Melone
DonMassimo Alessandro Naro
della diocesi di Caltanissetta
Mons.Antonio Sabetta
della diocesi di Termoli - Larino

Recapiti

Via Aurelia, 468 - 00165 Roma RM
Tel. 06 66398214 - Fax 06 66398486

Note Storiche

Il Consiglio Episcopale Permanente (CEP) del 10-13 marzo 1986 deliberò la costituzione di un “Comitato per il riconoscimento degli Istituti di Scienze Religiose”, successivamente denominato dal CEP del 5 giugno 1990 “Comitato per gli Istituti di Scienze Religiose”, con un nuovo regolamento e una nuova composizione.
Il CEP del 22-25 marzo 2004 intervenne per modificarne la denominazione in “Comitato per gli studi superiori di Teologia e di Religione cattolica” e per riformularne le competenze attraverso l’approvazione di un nuovo regolamento.
Successivamente, il CEP del 21-24 gennaio 2008 ne modificò la denominazione nell’attuale “Comitato per gli Studi superiori di Teologia e di Scienze religiose”.

Agenda »

Martedì 23 Aprile 2019
LUN 22
MAR 23
MER 24
GIO 25
VEN 26
SAB 27
DOM 28
LUN 29
MAR 30
MER 01
GIO 02
VEN 03
SAB 04
DOM 05
LUN 06
MAR 07
MER 08
GIO 09
VEN 10
SAB 11
DOM 12
LUN 13
MAR 14
MER 15
GIO 16
VEN 17
SAB 18
DOM 19
LUN 20
MAR 21
Da  chi andremo? Autorità e obbedienza nell´accompagnamento vocazionale 23-26 Aprile 2019 Assisi (PG) HOTEL DOMUS PACIS - Santa Maria degli AngeliIl seminario  si propone di incentivare la pratica della direzione spirituale, promuovere la formazione all’accompagnamento spirituale degli animatori vocazionali e sostenere l’impegno delle guide spirituali e dei formatori vocazionali. I Seminari – svolti tradizionalmente nella settimana dopo Pasqua – vedono la partecipazione di animatori vocazionali e guide spirituali di tutta Italia e di tante appartenenze: preti, consacrate/i, diaconi e laici desiderosi di formarsi nell’ambito dell’accompagnamento della vocazione dei giovani.