HomeDocumenti SegreteriaPer un nuovo impegno sociale

Per un nuovo impegno sociale

Riflessione del Card. Gualtiero Bassetti sulle colonne de Il Settimanale de «L’Osservatore Romano»

“Mai come oggi è necessario un nuovo impegno sociale dei cattolici”. Non ha dubbi il cardinale Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia – Città della Pieve e presidente della Cei. Dalle colonne de il Settimanale de L’Osservatore Romano di oggi 20 settembre, spiega: per un impegno concreto e fattivo è decisivo “conoscere e sviluppare la dottrina sociale della Chiesa”.
A questo fine il porporato auspica “la rinascita delle scuole di scuole di formazione socio-politiche” ispirate a questa dottrina. Ma servono tre condizioni: anzitutto “evitare l’autoreferenzialità” attraverso “maestri che abbiano competenza e sappiano testimoniare autenticamente la fede in Cristo”.
Quindi è necessario “promuovere una nuova proposta culturale” sull’Italia e sull’Europa che “sappia coniugare passato, presente e futuro” partendo “da grandi figure” come “don Pino Puglisi commemorato dal Papa pochi giorni fa. Le tre P del suo soprannome, come ha detto il Pontefice, possono essere tradotte con preghiera, parola, pane. Tre parole – chiosa Bassetti – che sono una proposta culturale e spirituale da sviluppare”. In terzo luogo, “bisogna saper fare rete. Una rete di scuole, calate sul territorio, che sappiano studiare, conoscere e proporre soluzioni per i luoghi in cui sono inserite, ma che facciano riferimento a una catena unica”; una rete che sia “luogo di libertà, spiritualità, discernimento e formazione”.
Per il presidente della Cei, la formazione socio-politica può rappresentare “un momento importante per rammendare il Paese, per ricucirlo in ogni sua parte e anche per elaborare le idee che possano ricostruire la democrazia del futuro”. “Le nostre città, la nostra Italia e la nostra Europa” hanno bisogno di donne e di uomini che “ripensino il paese” e “si assumano la responsabilità politica”, secondo le parole di don Tonino Bello, come “servitori della gioia”.
(continua a leggere su www.ceinews.it)

20 settembre 2018

Agenda »

Lunedì 18 Febbraio 2019
LUN 18
MAR 19
MER 20
GIO 21
VEN 22
SAB 23
DOM 24
LUN 25
MAR 26
MER 27
GIO 28
VEN 01
SAB 02
DOM 03
LUN 04
MAR 05
MER 06
GIO 07
VEN 08
SAB 09
DOM 10
LUN 11
MAR 12
MER 13
GIO 14
VEN 15
SAB 16
DOM 17
LUN 18
MAR 19
Ufficio Nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport Riunione Assemblea Associazione Ad Limina Petri (Vicenza, Koiné, 16-18 febbraio 2019)
Questo Ufficio Nazionale riunisce l´Assemblea dell´Associazione Ad Limina Petri per i giorni 16-18 febbraio 2019 a Vicenza, durante la manifestazione sul turismo religioso di Koiné.I pasti e i pernottamenti sono previsti presso il CUM di Verona. Gli spostamenti da Verona a Vicenza e viceversa sono previsti con navette gratuite.La partecipazione è riservata ai Membri ALP
Ufficio Nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport Koinè (Fiera internazionale del turismo religioso), Vicenza 16-18 febbraio 2019)
Durante il periodo della manifestazione Arte Sacra di Koiné di Vicenza saranno convocati sia il Consiglio Nazionale di questo ufficio sia l'Assemblea ALP. Per questi appuntamenti consultare le singole riunioni.
Commissione Episcopale per l‘evangelizzazione dei popoli e la cooperazione tra le chiese Commissione Episcopale per l‘Evangelizzazione dei Popoli e la cooperazione tra le Chiese
Servizio Nazionale per la pastorale giovanile Segreteria FOI
Si svolgerà lunedì 18 febbraio 2019 a Roma, il prossimo incontro del Forum degli Oratori Italiani.
Ufficio Nazionale per la pastorale della salute Incontro dei Cappellani degli Hospice in Italia
Servire la vita significa rispettarla ed assisterla fino al suo compimento naturale. Tra le figure più coinvolte, il cappellano degli Hospice svolge un delicato lavoro di accompagnamento spirituale nei confronti del malato, della sua famiglia, degli operatori sanitari che svolgono una preziosa opera di assistenza dedicata e complessa. A questi cappellani è rivolto un invito particolare per una giornata di studio ed approfondimento che si terrà a Roma, il 18 febbraio 2019 presso la sede CEI di Via Aurelia 468.Sono invitati:I cappellani e/o gli assistenti religiosi degli Hospice in Italia. Sia quanti sono membri effettivi dello staff o dell’equipe dell’Hospice o dell’Unità di Cure palliative (anche cure domiciliari), sia i cappellani che prestano servizio part-time o volontario.ISCRIVITIProgramma della giornata:09.30  Santa Messa10.15  Welcome coffee10.30  Introduzione ai lavori - Massimo Angelelli10.45  Cure palliative e Hospice - Guido Miccinesi12.00  Alcuni dati della letteratura: lavorare insieme - Tullio Proserpio13.30  Pranzo14.30  L’assistenza e l’accompagnamento al morente - Carlo Abbate15.45  La CEI e cura della vita umana - Massimo Angelelli16.30  Conclusione dei lavori