HomeNotizieCreato, cura integrale
Ambiente

Creato, cura integrale

creato

Sarà la città di Veroli (Fr) a ospitare sabato 1° e domenica 2 settembre le celebrazioni per la 13ª Giornata Nazionale per la Custodia del Creato indetta dalla Conferenza Episcopale Italiana che quest’anno avrà come tema “Coltivare l’alleanza con la terra”.

Il Messaggio dei Vescovi (qui il testo ), pubblicato a giugno, prende infatti le mosse da un passo della Genesi: “Finché durerà la terra, seme e mèsse, freddo e caldo, estate e inverno, giorno e notte, non cesseranno” (Gen. 8, 22). Con queste parole, scrivono i Vescovi, “la Scrittura indica nell’alternanza dei tempi e delle stagioni un segno di quella stabilità del reale, che è garantita dalla fedeltà di Dio”.
Ma, si ammonisce, oggi ci si sente “come se tale alleanza fosse intaccata”: dalle devastazioni dei fenomeni atmosferici a causa del cambiamento climatico all’inquinamento diffuso. Per questo “talvolta si fa strada un senso di impotenza e di disperazione, come fossimo di fronte ad un degrado inevitabile della nostra terra”.
L’incoraggiamento per impegnarsi a “un’attiva opera di prevenzione”, arriva dall’Enciclica Laudato Si’, chiamati alla responsabilità e all’attenzione anche nel ritrovare la “prospettiva pastorale” “nella presa in carico solidale delle fragilità ambientali di fronte agli impatti del mutamento, in una prospettiva di cura integrale” .

“Prendersi cura delle fonti e dei bacini idrici è un imperativo urgente”, scrive Papa Francesco nel messaggio (qui il testo integrale) pubblicato il 1 settembre per la IV Giornata mondiale di preghiera per la cura del creato, che la Chiesa cattolica celebra in unione con i fratelli e le sorelle ortodossi, e con l’adesione di altre Chiese e Comunità cristiane. “Oggi più che mai si richiede uno sguardo che vada oltre l’immediato – sottolinea il Pontefice -, al di là di un criterio utilitarista di efficienza e produttività per il profitto individuale. Urgono progetti condivisi e gesti concreti, tenendo conto che ogni privatizzazione del bene naturale dell’acqua che vada a scapito del diritto umano di potervi accedere è inaccettabile”.

La due giorni di Veroli inizia sabato 1 settembre con il XIII Forum dell’informazione cattolica per la custodia del creato, organizzato dall’Associazione Greenaccord su “Custodi creativi, responsabili e pronti”. Nella Sala Conferenze del Seminario Vescovile la sessione mattutina “In ascolto del grido della Terra”, presieduta da Giuseppina Paterniti, vice Direttore TGR Rai mentre al pomeriggio, Silvia Guidi, giornalista de L’Osservatore Romano modera la sessione su “Custodi in ricerca e in azione”.

Nella mattinata di domenica alle ore 11.00, nella Basilica di Santa Maria Salome, Mons. Ambrogio Spreafico, Vescovo della diocesi di Frosinone-Veroli-Ferentino, presiederà la Santa Messa che sarà trasmessa in diretta su Rai1.

Nel sito dell’Ufficio nazionale per i problemi sociali e il lavoro è disponibile il programma completo

29 agosto 2018

Agenda »

Martedì 23 Aprile 2019
LUN 22
MAR 23
MER 24
GIO 25
VEN 26
SAB 27
DOM 28
LUN 29
MAR 30
MER 01
GIO 02
VEN 03
SAB 04
DOM 05
LUN 06
MAR 07
MER 08
GIO 09
VEN 10
SAB 11
DOM 12
LUN 13
MAR 14
MER 15
GIO 16
VEN 17
SAB 18
DOM 19
LUN 20
MAR 21
Da  chi andremo? Autorità e obbedienza nell´accompagnamento vocazionale 23-26 Aprile 2019 Assisi (PG) HOTEL DOMUS PACIS - Santa Maria degli AngeliIl seminario  si propone di incentivare la pratica della direzione spirituale, promuovere la formazione all’accompagnamento spirituale degli animatori vocazionali e sostenere l’impegno delle guide spirituali e dei formatori vocazionali. I Seminari – svolti tradizionalmente nella settimana dopo Pasqua – vedono la partecipazione di animatori vocazionali e guide spirituali di tutta Italia e di tante appartenenze: preti, consacrate/i, diaconi e laici desiderosi di formarsi nell’ambito dell’accompagnamento della vocazione dei giovani.