HomeNotizie

“Che tutti siano una cosa sola”

edimburg
Una Giornata di memoria e di ringraziamento, di riflessione e di preghiera che si terrà domenica 13 giugno prossimo. “Solo così le Chiese potranno riscoprire i doni che reciprocamente si scambiano, i modi in cui il confronto reciproco alla luce della Parola di Dio le porta a sensibilizzarsi di più per realizzare la volontà di Dio” scrivono in una lettera il Vescovo di S.E. Mons. Lungro Ercole Lupinacci, Presidente della Commissione episcopale per l’ecumenismo e il dialogo della Cei, Gennadios Zervos, Arcivescovo-metropolita ortodosso d’Italia e Malta ed esarca per l’Europa meridionale e Massimo Aquilati, Presidente della Federazione delle Chiese evangeliche in Italia. L’iniziativa si inserisce sulla scia del passo biblico “che tutti siano una cosa sola” (Gv 17,21). L’occasione è la ricorrenza della prima Conferenza missionaria mondiale che dal 14 al 23 giugno del 1910 si svolse a Edimburgo, in Scozia, universalmente riconosciuta come la nascita del movimento ecumenico. In occasione del centenario di quell’incontro la Commissione Episcopale per l’ecumenismo e il dialogo della CEI, la Sacra Arcidiocesi Ortodossa d’Italia e Malta e la Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia (FCEI) hanno invitato con una lettera alla Giornata di memoria e di ringraziamento, di riflessione e di preghiera, per domenica 13 giugno. Per la preghiera è possibile utilizzare i materiali del sussidio per la Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani 2010, in particolare l’Appendice I, “Preghiere proposte dalle chiese locali”, disponibili su www.societabiblica.eu e www.prounione.urbe.it. Altre informazioni nel sito dell’ufficio nazionale per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso della Cei www.chiesacattolica.it/unedi
07 Giugno 2010

Agenda »

Lunedì 05 Dicembre 2022
LUN 05
MAR 06
MER 07
GIO 08
VEN 09
SAB 10
DOM 11
LUN 12
MAR 13
MER 14
GIO 15
VEN 16
SAB 17
DOM 18
LUN 19
MAR 20
MER 21
GIO 22
VEN 23
SAB 24
DOM 25
LUN 26
MAR 27
MER 28
GIO 29
VEN 30
SAB 31
DOM 01
LUN 02
MAR 03
Il corso di formazione per animatori musicali delle celebrazioni liturgiche giunge alla sua 16° edizione. Lo svolgimento è interamente in modalità e-learning ed è rivolta agli animatori liturgico-musicali delle parrocchie e delle comunità religiose.