HomeNotizie
Ambiente , Salute

17° Seminario di studio sulla custodia del Creato

050713-006

Custodire il Creato in tempo di pandemia: da questa urgenza prende le mosse il 17° Seminario nazionale sulla custodia del Creato che si terrà online venerdì 28 maggio, dalle 10.30 alle 16.30. L’evento sarà trasmesso in diretta streaming da Palazzo Rospigliosi, sede della Coldiretti, a Roma.

Si tratta del primo appuntamento organizzato dal Tavolo di studio «Custodia del Creato», nato nel gennaio di quest’anno con il sostegno della Segreteria Generale della CEI attraverso l’Ufficio Nazionale per i Problemi Sociali e il Lavoro e l’Ufficio Nazionale per l’Ecumenismo e il Dialogo Interreligioso. L’incontro si inserisce inoltre nella promozione degli obiettivi 3-10-13-15 dell’Agenda ONU 2030 e ha ricevuto il patrocinato dell’ASVIS.

Il Seminario di studio vuole approfondire lo stretto legame tra salute e ambiente in tempo di pandemia, alla luce della riflessione sull’ecologia integrale, con un focus sui cambiamenti ambientali, sulla campagna vaccinale e sulla giustizia mondiale. Il tutto sarà arricchito da alcuni video sulla situazione dell’Amazzonia e su nuove esperienze di comunità ecosostenibili. Sarà inoltre l’occasione per tracciare le coordinate del «pianeta che speriamo», in vista della 49ª Settimana Sociale di Taranto, in programma dal 21 al 24 ottobre 2021.

All’evento interverranno Silvio Brusaferro, presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, Laura Mancini, direttore del Reparto Ecosistemi e Salute dell’ISS, Simone Morandini, docente dell’Istituto di Studi Ecumenici San Bernardino e collaboratore della Fondazione Lanza, Carlo Casalone, collaboratore della Pontificia Accademia per la Vita e docente presso la Pontificia Università Gregoriana.

È possibile seguire la diretta sui canali istituzionali della CEI e su quelli dell’Ufficio Nazionale per i Problemi Sociali e del Lavoro (Youtube e Facebook).

 

 

 

22 Maggio 2021

Agenda »

Giovedì 17 Giugno 2021
LUN 14
MAR 15
MER 16
GIO 17
VEN 18
SAB 19
DOM 20
LUN 21
MAR 22
MER 23
GIO 24
VEN 25
SAB 26
DOM 27
LUN 28
MAR 29
MER 30
GIO 01
VEN 02
SAB 03
DOM 04
LUN 05
MAR 06
MER 07
GIO 08
VEN 09
SAB 10
DOM 11
LUN 12
MAR 13
Terzo appuntamento di “Formazione alla cura e all´accompagnamento spirituale in cure palliative”, dal titolo: L´anima: il tempo dell´ascoltoL´evento è rivolto ad assistenti spirituali e ad altre figure professionali che si occupano di cure palliativeCurano il corso: Don Mario Cagna - Cappellano, Direttore dell´Ufficio diocesano per la pastorale della salute di Chiavari Dott. Diac. Guido Miccinesi - Referente per la Psico-oncologia, SC Epidemiologia Clinica e di supporto al Governo Clinico - Istituto per lo studio, la prevenzione e la rete oncologica – ISPRO Dott.ssa  Marianna Maglio - Hospice "Casa Betania" Card. Panico, Tricase (LE)Relatori: Dott. Andrea Bonacchi -Medico, dottore di ricerca in “Medicina Clinica e Sperimentale”, specialista in “Psicologia Clinica” e in “Psicoterapia”, direttore del Centro Studi e Ricerca Synthesis. Dott. Luca Manfredini -Direttore Hospice Pediatrico “Il Guscio dei Bimbi” - Chiara Luce Badano - Istituto Giannina Gaslini. Dott. Domenico Russo -Medico, lavora in Cure Palliative da molti anni. È Responsabile delle Cure Palliative sia domiciliari che residenziali per l´Hospice San Marco a Latina.Iscriviti onlineProgramma completo della Formazione
Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l‘edilizia diculto CEI-OA: un inventario vivo per la gestione, programmazione e valorizzazione - su Webex Meetings
Giovedì 17 giugno 2021 dalle 10.00 alle 12.30 è previsto l´appuntamento sul tema "CEI-OA: un inventario vivo per la gestione, programmazione e valorizzazione. Applicazioni per l´arte contemporanea e le nuove chiese".Questo webinar intende mostrare come grazie alla conoscenza del patrimonio sia possibile pianificare interventi ordinari e straordinari sui beni culturali ecclesiastici.In allegato il programma dettagliato dei vari interventi.L´appuntamento fa parte degli aggiornamenti proposti dall´Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l´edilizia di culto all´interno della rubrica #inFORMAZIONEbce ed è rivolto esclusivamente ai responsabili diocesani (beni culturali e edilizia di culto), agli operatori e ai collaboratori.