HomeNotizieServizio civile, scuola di vita

Servizio civile, scuola di vita

servizio3
Sabato 12 marzo, nel giorno in cui si ricorda San Massimiliano, martire per obiezione di coscienza al servizio militare nel 295 d.C., si svolge a Roma (presso il Domus Pacis Torre Rossa Park, via di Torre Rossa, 94) l’ VIII incontro nazionale annuale dei giovani in servizio civile.
Il Tavolo,  costituito nel 2003, annovera tra gli enti promotori Caritas Italiana, la Fondazione Migrantes, l’Ufficio Nazionale per la cooperazione missionaria tra le Chiese, l’Ufficio Nazionale per i problemi sociali e il lavoro, il Servizio Nazionale per la pastorale giovanile e l’Azione Cattolica Italiana. L’incontro del 12 marzo è l’occasione per riflettere sui recenti Orientamenti pastorali dei vescovi italiani per il decennio 2010-2020 che, tra i “percorsi di vita buona” proposti alle comunità ecclesiali, annoverano anche il servizio civile e le esperienze di volontariato in Italia e all’estero.
La giornata offre l’opportunità di tracciare un bilancio del servizio civile nazionale, a dieci anni dall’avvio di un’esperienza che ha ereditato il patrimonio storico del servizio civile degli obiettori di coscienza. Il programma prevede per le ore 10 il saluto e l’introduzione alla giornata da parte di S.E. Mons. Giuseppe Merisi, Vescovo di Lodi e Presidente di Caritas Italiana. Alle 10.15 viene proiettato un video appositamente realizzato da Tv2000, cui farà seguito la relazione su “La Chiesa italiana e l’educazione dei giovani alla pace e al servizio”, affidata a S.E. Mons. Mariano Crociata, Segretario Generale della Conferenza Episcopale Italiana. Alle 11 è prevista una tavola rotonda, sarà moderata da Alberto Chiara (Famiglia Cristiana) e alla quale prendono parte Maurizio Ambrosini (Università Statale di Milano), don Domenico Ricca (Scs/Cnos), Andrea Olivero (Forum Nazionale del Terzo Settore) e Carlo Di Cicco (Vicedirettore de L’Osservatore Romano). Alle 14.30 il programma prosegue con testimonianze e collegamenti video sul tema “I giovani in servizio civile in Italia e all’estero si raccontano”, con la conduzione di Maurizio Di Schino di Tv2000. Alle 16, infine, S.E. mons. Giuseppe Merisi presiede la celebrazione della Santa Messa.
 
Sabato 12 marzo, nel giorno in cui si ricorda San Massimiliano, martire per obiezione di coscienza al servizio militare nel 295 d.C., si svolge a Roma (presso il Domus Pacis Torre Rossa Park, via di Torre Rossa, 94) l’ VIII incontro nazionale annuale dei giovani in servizio civile.
Il Tavolo,  costituito nel 2003, annovera tra gli enti promotori Caritas Italiana, la Fondazione Migrantes, l’Ufficio Nazionale per la cooperazione missionaria tra le Chiese, l’Ufficio Nazionale per i problemi sociali e il lavoro, il Servizio Nazionale per la pastorale giovanile e l’Azione Cattolica Italiana. L’incontro del 12 marzo è l’occasione per riflettere sui recenti Orientamenti pastorali dei vescovi italiani per il decennio 2010-2020 che, tra i “percorsi di vita buona” proposti alle comunità ecclesiali, annoverano anche il servizio civile e le esperienze di volontariato in Italia e all’estero.
La giornata offre l’opportunità di tracciare un bilancio del servizio civile nazionale, a dieci anni dall’avvio di un’esperienza che ha ereditato il patrimonio storico del servizio civile degli obiettori di coscienza. Il programma prevede per le ore 10 il saluto e l’introduzione alla giornata da parte di S.E. Mons. Giuseppe Merisi, Vescovo di Lodi e Presidente di Caritas Italiana. Alle 10.15 viene proiettato un video appositamente realizzato da Tv2000, cui farà seguito la relazione su “La Chiesa italiana e l’educazione dei giovani alla pace e al servizio”, affidata a S.E. Mons. Mariano Crociata, Segretario Generale della Conferenza Episcopale Italiana. Alle 11 è prevista una tavola rotonda, sarà moderata da Alberto Chiara (Famiglia Cristiana) e alla quale prendono parte Maurizio Ambrosini (Università Statale di Milano), don Domenico Ricca (Scs/Cnos), Andrea Olivero (Forum Nazionale del Terzo Settore) e Carlo Di Cicco (Vicedirettore de L’Osservatore Romano). Alle 14.30 il programma prosegue con testimonianze e collegamenti video sul tema “I giovani in servizio civile in Italia e all’estero si raccontano”, con la conduzione di Maurizio Di Schino di Tv2000. Alle 16, infine, S.E. mons. Giuseppe Merisi presiede la celebrazione della Santa Messa.
 
12 marzo 2011

Agenda »

Sabato 19 Gennaio 2019
LUN 14
MAR 15
MER 16
GIO 17
VEN 18
SAB 19
DOM 20
LUN 21
MAR 22
MER 23
GIO 24
VEN 25
SAB 26
DOM 27
LUN 28
MAR 29
MER 30
GIO 31
VEN 01
SAB 02
DOM 03
LUN 04
MAR 05
MER 06
GIO 07
VEN 08
SAB 09
DOM 10
LUN 11
MAR 12
Ufficio Nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport Simposio "Euro Mediterraneo sul Turismo Religioso" (Assisi, 18-19 gennaio 2019)
Questo Ufficio Nazionale promuove il simposio sul Turismo religioso Euro-Mediterraneo in tre sessioni che si terranno nel corso del 2019 per riflettere, confrontarsi ed elaborare progetti operativi sul tema “Verso un’identità del Turismo religioso”.Tale metodologia di lavoro è stata pensata nell’ambito dell’Osserva-Laboratorio per il Turismo Religioso-culturale Euro-Mediterraneo (OLTREM), che nasce allo scopo di coordinare e supportare azioni nel campo del Turismo religioso.Il primo degli incontri, declinato sui concetti di Bellezza e Stupore e strutturato secondo la metodologia del simposio, si terrà ad Assisi il 18 e 19 gennaio 2019.La partecipazione è su invito personaleIn allegato il Programma con le Note logistiche per la partecipazione
Ufficio Nazionale per la pastorale della famiglia Consulta Nazionale di pastorale familiare
Si svolgerà a Roma,  dal 19 al 20 gennaio 2019 l´incontro dei membri della Consulta Nazionale di pastorale familiare