Hai cercato: Risultati da 21 a 40 di 5865.

"Migrantesliberi" continua ad offrire servizi agli oltre 50 ospiti delle case famiglia

Articolo, 08 Aprile 2020

A seguito delle recenti disposizioni ministeriali finalizzate al contenimento dell’emergenza coronavirus le nostre strutture sociali a carattere residenziale continuano a garantire i loro servizi essenziali alle oltre 50 persone vulnerabili, persone sole e talvolta con patologie e problemi psichici. Sono ospiti italiani, giovani soli ed emarginati; donne vittime di violenze; uomini; papà separati; ai quali (…)

» da Chi ci separerà?

"Notte di luce": ecco il programma

Articolo, 08 Luglio 2020

Per la prima volta nella storia contemporanea di Assisi le chiese della città (Cattedrale di San Rufino, Abbazia di San Pietro, Santuario della Spogliazione, Basilica di San Francesco, Chiesa Nuova, Santa Maria Sopra Minerva e la Basilica di Santa Maria degli Angeli) aprono le porte di sera, sabato 11 luglio dalle 20,30 a mezzanotte, per (…)

» da Chi ci separerà?

"Perché tu hai cura di noi", Via Crucis in sette passi con i testi di Henri Nouwen

Articolo, 04 Aprile 2020

Un testo di Via Crucis in 7 passi (Stazioni), preparato dall’Arcidiocesi di Bari-Bitonto, in occasione della Giornata mondiale della gioventù e come introduzione alla Settimana Santa. Il cammino è accompagnato da quanto scritto dal teologo Henri J.M. Nouwen nel volume: “Camminiamo con Gesù, stazioni della via crucis”. Percorrendo questo percorso, l’Arcidiocesi intende sentirsi accanto a (…)

» da Chi ci separerà?

"Preghiera di Gesù e Croce di Gesù": la meditazione di mons. Semeraro per il ritiro dei sacerdoti

Articolo, 27 Maggio 2020

Nella mattinata di giovedì 28 maggio, i sacerdoti del presbiterio diocesano vivranno il loro ritiro spirituale mensile, distanti fisicamente, ma in comunione nella preghiera. Il ritiro inizierà alle ore 9,30 con la recita dell’Ora Terza e si concluderà con il Regina caeli a mezzogiorno. Il vescovo Marcello Semeraro ha inviato ai presbiteri la meditazione sul (…)

» da Chi ci separerà?

"Radio Una Voce Vicina inBlu" non si ferma neanche in tempo di coronavirus

Articolo, 16 Aprile 2020

"Radio Una Voce Vicina inBlu" non si ferma neanche in tempo di Coronavirus. La più longeva, 43 anni, nasce nel 1977 in Carlentini,   grazie alla lungimirante intuizione del parroco della parrocchia Cuore Immacolato di Maria e Sant’Anna Mons. Giovanni Maria Sortino e diffusa in tre province coperte in Fm 104 Mhz, emittente cattolica, di proprietà (…)

» da Chi ci separerà?

"Restate a casa". Dove? Un rifugio per chi una casa non ce l'ha

Articolo, 04 Giugno 2020

In questo tempo di emergenza sanitaria e distanziamento sociale per contenere il contagio, tenendo presente che la Casa di Accoglienza “S. M. Goretti” della Diocesi di Andria offre solo servizi diurni e che non vi sono sul territorio luoghi per un’accoglienza notturna di persone che vivono per strada, parlando e confrontandomi con il Vescovo della (…)

» da Chi ci separerà?

"Tutto è grazia": la lettera di mons. Moraglia in vista delle celebrazioni di Pasqua

Articolo, 07 Aprile 2020

"Carissimi fedeli, presbiteri, diaconi, consacrati, consacrate, laici, quest’anno, non potremo celebrare insieme la Pasqua, desidero, così, raggiungervi con questo scritto e dirvi il mio grazie e la mia ammirazione perché molti preti con le loro comunità si spendono per mantenere viva la comunione in questo tempo di diaspora". Così il Patriarca Francesco Moraglia introduce le parole della (…)

» da Chi ci separerà?

#DistantiMaProssimi, un numero verde perché nessuno sia solo

Articolo, 10 Aprile 2020

Le misure di “distanziamento sociale”, necessarie per il contenimento del contagio da Coronavirus, hanno conseguenze devastanti in molti settori dell’economia, le famiglie a reddito basso, chi ha un lavoro precario, chi ha dovuto chiudere la propria attività, chi già viveva una condizione di fragilità sociale, tante persone a noi vicine stanno perdendo le poche fonti (…)

» da Chi ci separerà?

#IOCUCINOACASA...e penso a te. Iniziativa solidale della Caritas diocesana

Articolo, 23 Marzo 2020

La Caritas Diocesana di Caltanissetta lancia un concorso di Cucina solidale per ottimizzare il tempo che si trascorre a casa riscoprendo la cucina tradizionale come strumento di comunicazione culturale e di solidarietà: #IOCUCINOACASA...e penso a te! Trascorrendo più tempo a casa si possono ritrovare le ricette della tradizione, rielaborarle, inventarne di nuove riciclando il cibo (…)

» da Chi ci separerà?

Filtra per sito