HomeSanto del GiornoSan Simmaco

San Simmaco

A cura di Matteo Liut

Le diversità dentro la Chiesa sono sempre state un dato naturale. In alcuni frangenti, però, è toccato a pastori santi come il papa Simmaco tenere salde le redini dell’unità nel nome dell’ortodossia.
Nato nel V secolo in Sardegna forse nella provincia di Oristano, Simmaco fu battezzato a Roma e fu scelto come Pontefice nel 498. Ma fin da subito il suo Pontificato fu osteggiato da una parte del clero romano più vicino alle Chiese orientali: fu eletto un antipapa, Lorenzo.
A tutti era chiaro che i motivi della lotta erano solo “politici” e Simmaco riuscì a mantenere l’unità, nonostante l’ingerenza del re ostrogoto Teodorico. Il Papa dovette subire anche false accuse ma nonostante ciò lavorò sempre per difendere, in Occidente come in Oriente, l’ortodossia. Morì nel 514.
 

Altri Santi

Sant'Epafra di Colossi, vescovo e martire (I sec.); san Pietro Crisci da Foligno, penitente (1243-1323).