HomeNotizie
Cultura

Progetto culturale. Il Card. Camillo Ruini a Verona

“Gesù di Nazaret. Attualità e speranza di un uomo. La storicità di Cristo in un approccio teologico al libro di Benedetto XVI” è il tema della Lectio Magistralis che Sua Em.za Card. Camillo Ruini, Presidente del Comitato per il Progetto culturale e Vicario di Sua Santità per la Diocesi di Roma, terrà il 26 febbraio 2008.

L’iniziativa è promossa in collaborazione con l’Associazione Sant’Anselmo per la promozione della cultura teologica e religiosa, il vicariato per la pastorale della cultura e Progetto culturale della Diocesi di Verona, la Sant’Adalberto Centro di Cultura Europea. La Lectio Magistralis si terrà a Verona martedì 26 febbraio 2008 alle ore 20.45 – Palazzo della Gran Guardia (Piazza Brà).
Si aprirà con i saluti di S.E. Mons. Giuseppe Zenti, Vescovo di Verona. Introduce il Prof. Carlo Bortolozzo del Centro di Cultura Europea Sant’Adalberto. “Si tratta di un avvenimento molto atteso nel mondo ecclesiale e civile veronese, in quanto il Cardinale Camillo Ruini, oltre a essere stato per sedici anni Presidente della Cei, è uno dei maggiori protagonisti del dibattito culturale in Italia – sottolinea Carlo Bertolozzo -. Riferendosi al libro di Benedetto XVI, che affronta l’inaudita sfida di Cristo alla società del suo tempo, il Cardinale Ruini ne approfondirà il valore di perenne attualità per gli uomini di tutti le epoche, bisognosi di essere “salvati dalla speranza” come afferma l’ultima enciclica del Pontefice”.
21 Febbraio 2008

Agenda »

Martedì 18 Gennaio 2022
LUN 17
MAR 18
MER 19
GIO 20
VEN 21
SAB 22
DOM 23
LUN 24
MAR 25
MER 26
GIO 27
VEN 28
SAB 29
DOM 30
LUN 31
MAR 01
MER 02
GIO 03
VEN 04
SAB 05
DOM 06
LUN 07
MAR 08
MER 09
GIO 10
VEN 11
SAB 12
DOM 13
LUN 14
MAR 15
Ufficio Nazionale per la pastorale della salute Gruppo Progettazione
Il Gruppo Progettazione riunisce collaboratori dell´Ufficio Nazionale per la pastorale della salute per poter “pensare e progettare” la Pastorale della salute in Italia tenendo conto dell’attuale situazione del nostro Paese e delle indicazioni che ci giungono dai nostri Pastori. Il Gruppo è composto da 10 consultori “esperti” a vario titolo.