HomeNotizieOrgano a canne al servizio della liturgia

Organo a canne al servizio della liturgia

Organi
“L’organo a canne. Un cammino secolare a servizio della liturgia” è il titolo del seminario di studio che si terrà a Roma il 20 novembre 2008 presso l’Istituto La Salle (Via Aurelia 476). Si rivolge agli organisti, ai liturgisti, organari e operatori dei beni culturali ecclesiastici, ponendo l’attenzione all’organo storico quale strumento al servizio della liturgia oggi.

 
Si aprirà con il saluto e l’introduzione di Mons. Domenico Falco, Direttore dell’Ufficio liturgico nazionale, di Don Stefano Russo, Direttore dell’Ufficio nazionale per i beni culturali ecclesiastici, della Prof.ssa Maria Mautone, Direttore del Dipartimento “Patrimonio Culturale” del Cnr. Tra i relatori P. Eugenio Costa, liturgista e musicologo, Mons. Antonio Parisi, consulente Ufficio liturgico nazionale, Livia Frau, organista, Francesco Ruffatti, organista, Dario Camuffo e Antonio Della Valle, del Cnr-Isac di Padova, Mons. Vincenzo Di Gregorio, direttore Conservatorio di Napoli.
 
Ulteriori informazioni sul seminario nei siti internet dei due Uffici CEI organizzatori: www.chiesacattolica.it/beniculturali
 
 
13 Novembre 2008

Agenda »

Martedì 26 Maggio 2020
LUN 25
MAR 26
MER 27
GIO 28
VEN 29
SAB 30
DOM 31
LUN 01
MAR 02
MER 03
GIO 04
VEN 05
SAB 06
DOM 07
LUN 08
MAR 09
MER 10
GIO 11
VEN 12
SAB 13
DOM 14
LUN 15
MAR 16
MER 17
GIO 18
VEN 19
SAB 20
DOM 21
LUN 22
MAR 23
Servizio per la promozione del sostegno economico alla Chiesa Cattolica Camp di Formazione "In Un Altro Mondo" - ANNULLATO
Ufficio Nazionale per la pastorale della salute Tavolo sulla Salute mentale
Il Tavolo Nazionale sulla Salute mentale promosso dall´Ufficio Nazionale per la pastorale della salute, si riunisce per discutere sulle questioni emergenti circa la salute mentale in Italia, con esperti e operatori del settore.
Ufficio Nazionale per i problemi sociali e il lavoro Incontro dei Direttori regionali PSL in videoconferenza
Martedì 26 maggio 2020 dalle ore 17.00 alle ore 18.30 in videoconferenza.