HomeNotizieNove storie, una firma

Nove storie,
una firma

punto2
Ai filmati tv da 15 e da 30 secondi, girati a Catania, Roma, Milano, Torino, Nisida (Napoli), si affiancherà un approfondimento web delle stesse opere (la sezione Zero Like), girati nel linguaggio alternativo di short film e music video. Obiettivo è ricordare la partecipazione alla firma. La Chiesa cattolica infatti si affida alla libera scelta dei cittadini, da riconfermare ogni anno, per proseguire la sua opera di pastorale, sostentamento dei sacerdoti diocesani e progetti caritativi sul territorio.
Al servizio del Paese, dei più fragili ed esposti alla crisi economica, a cui è necessario ridare speranza e risorse per ripartire. L’impegno di promozione umana è esteso anche alle Nazioni in via di sviluppo, dove la recessione globale ha aumentato insicurezza e disuguaglianze.
La regia del progetto è di Stefano Palombi, direttore della fotografia Gianluca Laudadio, photoreporter Francesco Zizola. Il tema musicale è The time of times del cantautore indie rock inglese Badly Drawn Boy.
14 aprile 2013

Agenda »

Sabato 22 Settembre 2018
LUN 17
MAR 18
MER 19
GIO 20
VEN 21
SAB 22
DOM 23
LUN 24
MAR 25
MER 26
GIO 27
VEN 28
SAB 29
DOM 30
LUN 01
MAR 02
MER 03
GIO 04
VEN 05
SAB 06
DOM 07
LUN 08
MAR 09
MER 10
GIO 11
VEN 12
SAB 13
DOM 14
LUN 15
MAR 16
Nei giorni 21-23 settembre 2018, a Tangeri (Marocco), una delegazione di Vescovi della Commissione Episcopale per le Migrazioni (CEMi) incontrerà i rappresentanti della Conferenza Episcopale del Nord Africa (CERNA) per partecipare alla solenne liturgia inaugurale dell´Assemblea Generale, visitare la Diocesi di Tangeri e il campo profughi della città.Rappresentanti della CEMi il Presidente S.E. Mons. Guerino Di Tora, Vescovo ausiliare di Roma, S.E. Mons. Massimo Camisasca, Vescovo di Reggio Emilia-Guastalla, e S.E. Mons. Domenico Cornacchia, Vescovo di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi.Arriveranno inoltre dall´Italia il Cardinal Francesco Montenegro, Arcivescovo di Agrigento e Presidente di Caritas Italiana, S.E. Mons. Domenico Mogavero, Vescovo di Mazara del Vallo, e don Giovanni De Robertis, direttore generale Migrantes.