HomeNotizieNomina

Nomina

caserta
Il Papa ha nominato Vescovo di Caserta S.E. Mons. Pietro Farina, finora Vescovo di Alife-Caiazzo. S.E. Mons. Pietro Farina è nato a Maddaloni, nella diocesi e provincia di Caserta, il 7 maggio 1942. Ha compiuto gli studi nel Seminario Minore di Caserta, in quello Regionale di Benevento e nel Pontificio Seminario Francese di Roma, come allievo della Pontificia Università Gregoriana, ove ha conseguito la Licenza in Teologia e il Baccellierato in Scienze Sociali. Ha ricevuto l’Ordinazione sacerdotale il 26 giugno 1966. Fa parte dell’Istituto secolare dei Missionari della Regalità di Cristo.

 
Ha ricoperto i seguenti incarichi: Segretario del Vescovo di Caserta; Parroco della parrocchia “Santa Maria Assunta” in Mezzano di Caserta; Assistente diocesano di Azione Cattolica; Delegato Vescovile; Rettore del Seminario Minore di Caserta; Docente dell’Istituto di Scienze Religiose di Caserta. E’ stato, inoltre, Presidente dell’ANSPI; Assistente del MEIC e Vicario Generale della stessa diocesi. Eletto alla Chiesa di Alife-Caiazzo il 16 febbraio 1999, ha ricevuto l’Ordinazione episcopale il 17 aprile dello stesso anno. Attualmente è Membro del Consiglio per gli Affari economici della CEI e Presidente del Comitato per la promozione del sostegno alla Chiesa cattolica.
 
 
26 Aprile 2009

Agenda »

Sabato 29 Febbraio 2020
LUN 24
MAR 25
MER 26
GIO 27
VEN 28
SAB 29
DOM 01
LUN 02
MAR 03
MER 04
GIO 05
VEN 06
SAB 07
DOM 08
LUN 09
MAR 10
MER 11
GIO 12
VEN 13
SAB 14
DOM 15
LUN 16
MAR 17
MER 18
GIO 19
VEN 20
SAB 21
DOM 22
LUN 23
MAR 24
Centro Studi per la scuola cattolica Seminario di Studio:Come stanno cambiando i bambini
Il seminario intende analizzare l´identità dei bambini nella fascia di età copresa tra i 3 e i 10 anni, a trent´anni dalla dichiarazione dei diritti del fanciullo 1989. Si vuole offrie l´occasione per analizzare  se e come stiano cambiando le generazioni dei giovanissimi dal punto di vista cognitivo, emotivo, comunicativo, relazionale, per verificare quanto il cambiamento sia un fatto effettivamente nuovo e il segnale di una nuova epoca.