HomeNotizieMatera, un corso per animatori biblici

Matera, un corso per animatori biblici

MateraWebIMM
Si terrà dal 14 al 18 luglio a Matera presso la Casa di Spiritualità S. Anna il “Corso interdisciplinare Bibbia – Arte – Comunicazione” per animatori biblici, operatori della comunicazione, catechisti ed educatori, che avrà per tema “Kerygma. L’annuncio pasquale e i suoi linguaggi”. Il corso, organizzato dal Settore Apostolato Biblico dell’Ufficio Catechistico Nazionale e dall’Ufficio Nazionale per le comunicazioni sociali della CEI, sarà inaugurato mercoledì 14 luglio alle ore 17.00 dal saluto del Vescovo di Matera – Irsina, S. E. Mons. Salvatore Ligorio, cui faranno seguito la presentazione del Coordinatore, Don Giacomo Perego, e la relazione di Don Guido Benzi, Direttore dell’Ufficio Catechistico Nazionale, dal titolo “Il Kerygma: fulcro dell’identità cristiana”. La giornata di giovedì 15 sarà dedicata al tema “Patì sotto Ponzio Pilato” e prevede al mattino la relazione del biblista Don Sebastiano Pinto (“Passione di Dio, passione dell’uomo”) e al pomeriggio quella di Don Massimo Palombella, Docente presso l’Università Pontificia Salesiana e Direttore del Coro interuniversitario di Roma (“La passione di Gesù nella musica”); in serata l’Arcidiocesi di Matera – Irsina offrirà un concerto di musica sacra a cura del Conservatorio di Matera. Il giorno seguente, venerdì 16 luglio, il tema della giornata sarà “Morì e fu sepolto” e il programma prevede per il mattino le relazioni del biblista Don Pasquale Giordano (“La morte di Gesù nei quattro Vangeli”) e di Sergio Perugini, Dottore di ricerca in cinema presso l’Università Roma Tre e collaboratore alla LUISS per la cattedra di Semiologia del cinema (“La morte di Gesù nel cinema”). Nel pomeriggio è invece prevista una visita guidata ai Sassi di Matera, mentre in serata sarà inscenato “Io c’ero” – Voce di Voci sotto la croce, reading teatrale scritto, interpretato e diretto da Michele Casella. La giornata di sabato 17 sarà dedicata al tema “Risuscitò secondo le Scritture” e prevede al mattino la relazione del biblista Don Pasquale Basta (“L’annuncio pasquale in Paolo”) e al pomeriggio quella dell’iconografa Suor Rossana Leone (“L’iconografia narra la Resurrezione”). Il corso si chiuderà domenica 18, con il tema “Andate e annunciate”. Don Ivan Maffeis, Vice Direttore dell’Ufficio Nazionale per le comunicazioni sociali, terrà la relazione “Come comunicare oggi il Kerygma” mentre alle ore 11.00 S. E. Mons. Salvatore Lagorio, Vescovo di Matera – Irsina, presiederà la Celebrazione Eucaristica insieme alla comunità locale.
01 luglio 2010

Agenda »

Venerdì 18 Gennaio 2019
LUN 14
MAR 15
MER 16
GIO 17
VEN 18
SAB 19
DOM 20
LUN 21
MAR 22
MER 23
GIO 24
VEN 25
SAB 26
DOM 27
LUN 28
MAR 29
MER 30
GIO 31
VEN 01
SAB 02
DOM 03
LUN 04
MAR 05
MER 06
GIO 07
VEN 08
SAB 09
DOM 10
LUN 11
MAR 12
Ufficio Nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport Simposio "Euro Mediterraneo sul Turismo Religioso" (Assisi, 18-19 gennaio 2019)
Questo Ufficio Nazionale promuove il simposio sul Turismo religioso Euro-Mediterraneo in tre sessioni che si terranno nel corso del 2019 per riflettere, confrontarsi ed elaborare progetti operativi sul tema “Verso un’identità del Turismo religioso”.Tale metodologia di lavoro è stata pensata nell’ambito dell’Osserva-Laboratorio per il Turismo Religioso-culturale Euro-Mediterraneo (OLTREM), che nasce allo scopo di coordinare e supportare azioni nel campo del Turismo religioso.Il primo degli incontri, declinato sui concetti di Bellezza e Stupore e strutturato secondo la metodologia del simposio, si terrà ad Assisi il 18 e 19 gennaio 2019.La partecipazione è su invito personaleIn allegato il Programma con le Note logistiche per la partecipazione