HomeNotizieLa Verna, “Donne e uomini tra Antico e Nuovo Testamento”

La Verna, “Donne e uomini tra Antico e Nuovo Testamento”

CroceVerna
Dal 1 al 7 agosto 2010 si terrà a La Verna, Arezzo, presso la foresteria del Santuario francescano, il XVI Corso per Animatori Biblici sul tema: “Donne e uomini tra Antico e Nuovo Testamento in cammino verso Cristo”. Il Corso, promosso dal Settore Apostolato Biblico dell’UCN-CEI e dall’ABI, si articolerà in un ciclo di 5 anni ed il secondo verterà su Mosè e Gesù. Relatori saranno: Mons. Rinaldo Fabris (Presidente ABI), Don Marco Mani (coordinatore del corso), Don Carmelo Sciuto (Aiutante di Studio dell’Ufficio Catechistico Nazionale), i biblisti e catecheti Don Nazareno Marconi (Città di Castello), Don Gioacchino Prisciandaro (Molfetta), Don Valentino Bulgarelli (Bologna). Essi presenteranno ai corsisti alcuni temi fondamentali riguardanti il rapporto tra il Legislatore antico e Gesù. Per Mosè sarà delineato il tema della sua dimensione profetica nell’Esodo, il suo rapporto con la Torà e l’Alleanza e la sua Pasqua. Per quanto riguarda Gesù si inizierà col tema del Vangelo del Regno di Dio, si passerà poi alla Legge e all’amore per concludere con la sua Pasqua.
Non si tratta di corso di pura esegesi, ma di formazione integrale – ovviamente nei tempi concessi – di animatori biblici diocesani (parrocchiali, comunitari)Se all’ncontro con il testo biblico sarà dato lo spazio maggiore, con le lezioni, vi sarà anche spazio per laboratori collegati al testo biblico studiato e informazioni specifiche sul progetto italiano di Apostolato Biblico e sul rapporto tra bibbia e pastorale. Al centro del corso sta la figura dell’animatore, i partecipanti al Corso, aiutati, ma non sostituiti dagli esperti. Per questo ognuno porterà  materiale relativo alle esperienze di pastorale biblica e di animazione nel proprio ambito di vita! Tutto quanto avviene a La Verna, (luogo nel quale San Francesco ha ricevuto le Stimmate, manifestando così nel suo corpo il Vangelo della Passione): la preghiera con la Comunità Francescana e la conoscenza del Luogo aiuterà a vivere questa esperienza anche dal punto di vista spirituale. Lo stile di fraternità, 1’ascolto e la celebrazione della Parola di Dio, l’Eucaristia e lo scambio di esperienze renderanno senza dubbio proficuo il corso pur nei limiti inevitabili.
06 luglio 2010

Agenda »

Lunedì 21 Gennaio 2019
LUN 21
MAR 22
MER 23
GIO 24
VEN 25
SAB 26
DOM 27
LUN 28
MAR 29
MER 30
GIO 31
VEN 01
SAB 02
DOM 03
LUN 04
MAR 05
MER 06
GIO 07
VEN 08
SAB 09
DOM 10
LUN 11
MAR 12
MER 13
GIO 14
VEN 15
SAB 16
DOM 17
LUN 18
MAR 19