Comitato per la promozione del sostegno economico alla Chiesa Cattolica

Presidente

S.E.R. Mons.Donato Negro
Arcivescovo di Otranto

Segretario

Dott.ssaMaria Grazia Bambino

Membri

DonGraziano Donà
dell'arcidiocesi di Ferrara - Comacchio
Prof.Giorgio Feliciani
Mons.Roberto Malpelo
Sottosegretario della CEI, Direttore dell'Ufficio Nazionale per i problemi giuridici
Dott.Massimo Monzio Compagnoni
Responsabile del Servizio per la promozione del sostegno economico alla Chiesa Cattolica
Dott.Stefano Proietti

Recapiti

Via Aurelia, 468 - 00165 Roma RM
Tel. 06 66398398 - Fax 06 66398444

Note Storiche

Un primo "Comitato per il sostentamento del clero" fu costituito dal Presidente della Conferenza Episcopale Italiana (CEI), Card. Anastasio Alberto Ballestrero, con decreto del 22 febbraio 1985.
Due anni dopo, il Consiglio Episcopale Permanente (CEP) del 12-15 gennaio 1987 approvò la costituzione di un altro organismo, il "Comitato per i problemi degli enti e dei beni ecclesiastici", avente particolare riguardo ai problemi del sostentamento del clero italiano.
Con il CEP del 19-22 settembre 1994, il Comitato divenne un organismo articolato in due sezioni: una per gli enti e i beni ecclesiastici e l'altra per la promozione del sostegno economico alla Chiesa. L’esperienza di nove anni di attività sulle tematiche delle due sezioni, portò il CEP del 20-22 gennaio 2003 a deliberare la costituzione di due Comitati distinti, uno dei quali l’attuale “Comitato per la promozione del sostegno economico alla Chiesa cattolica”.

Agenda »

Lunedì 04 Luglio 2022
LUN 04
MAR 05
MER 06
GIO 07
VEN 08
SAB 09
DOM 10
LUN 11
MAR 12
MER 13
GIO 14
VEN 15
SAB 16
DOM 17
LUN 18
MAR 19
MER 20
GIO 21
VEN 22
SAB 23
DOM 24
LUN 25
MAR 26
MER 27
GIO 28
VEN 29
SAB 30
DOM 31
LUN 01
MAR 02
Ufficio Nazionale per la pastorale della salute Progetto formativo "Camici Gialli"
Corso a livello nazionale per la formazione iniziale di formatori al volontariato spirituale e relazionale nelle strutture sanitarie e socio-sanitarie. Il Corso è rivolto a tutti i giovani dai 18 ai 30 anni.L´obiettivo è quello di preparare formatori nel progetto “Camici gialli”, per la promozione della presenza di giovani volontari di animazione spirituale negli ospedali sotto la guida delle cappellanie di riferimento.Scarica la scheda del progettoIscriviti online