HomeNotizieInterventi caritativi, missione a Capo Verde

Interventi caritativi, missione a Capo Verde

africa_interna
Mons. Giovanni Battista Gandolfo, Presidente del Comitato per gli Interventi caritativi a favore del Terzo Mondo, sarà a Praia (Capo Verde) dal 5 al 10 febbraio in occasione del Consiglio di Amministrazione (8-15 febbraio) della “Fondazione Giovanni Paolo II per il Sahel”, una realtà costituita dallo stesso Giovanni Paolo II nel 1984 per promuovere un reale sostegno a tutti i paesi dell’Africa subsahariana  nel far fronte alla desertificazione  (altre informazioni nel sito www.fjp2-sahel.org). Il Comitato partecipa ai lavori in quanto è uno dei partner che sostengono i progetti di sviluppo in vari campi sostenuti dalla Fondazione. Con l’occasione il giorno 7 febbraio Mons. Gandolfo si recherà sull’isola di Fogo per l’inaugurazione della “Vinha de Maria Chaves” alla presenza anche del Presidente della Repubblica di Capo Verde, il Comandante Pedro da Verona Pires, del Ministro dell’agricoltura, l’Ing. José Maria Veiga, dell’Ambasciatore di Capo Verde a Roma, il Dott. Edoardo Barbosa, e di altre autorità locali. Tale progetto, sostenuto dal Comitato ,  prevede la costituzione di una vigna per la produzione di uva da vino e da pasto. E’ un’opera di sviluppo agricolo e sociale che apporta nuove tecnologie non ancora in uso nel Paese ed è foriera di una forte ricaduta occupazionale per tutto il Paese.
 
01 febbraio 2010

Agenda »

Venerdì 18 Gennaio 2019
LUN 14
MAR 15
MER 16
GIO 17
VEN 18
SAB 19
DOM 20
LUN 21
MAR 22
MER 23
GIO 24
VEN 25
SAB 26
DOM 27
LUN 28
MAR 29
MER 30
GIO 31
VEN 01
SAB 02
DOM 03
LUN 04
MAR 05
MER 06
GIO 07
VEN 08
SAB 09
DOM 10
LUN 11
MAR 12
Ufficio Nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport Simposio "Euro Mediterraneo sul Turismo Religioso" (Assisi, 18-19 gennaio 2019)
Questo Ufficio Nazionale promuove il simposio sul Turismo religioso Euro-Mediterraneo in tre sessioni che si terranno nel corso del 2019 per riflettere, confrontarsi ed elaborare progetti operativi sul tema “Verso un’identità del Turismo religioso”.Tale metodologia di lavoro è stata pensata nell’ambito dell’Osserva-Laboratorio per il Turismo Religioso-culturale Euro-Mediterraneo (OLTREM), che nasce allo scopo di coordinare e supportare azioni nel campo del Turismo religioso.Il primo degli incontri, declinato sui concetti di Bellezza e Stupore e strutturato secondo la metodologia del simposio, si terrà ad Assisi il 18 e 19 gennaio 2019.La partecipazione è su invito personaleIn allegato il Programma con le Note logistiche per la partecipazione