HomeNotizieGiornata del Ringraziamento 2008

Giornata del Ringraziamento 2008

Sarà celebrata il 9 novembre 2008 la Giornata del Ringraziamento sul tema “Ho avuto fame e mi avete dato da mangiare” (Mt, 25-35). “La parola del Vangelo ci ricorda che il pane dato al povero è dato a Gesù stesso. Egli lo riceve da noi, lo trasforma e ce lo ridona moltiplicato e arricchito di nuova forza: è il “pane quotidiano”, che il Signore ci ha insegnato a chiedere al Padre. I discepoli avevano implorato: “Signore, insegnaci a pregare” (Lc 11,1)” si legge nel Messaggio preparato dalla Commissione Episcopale per i problemi sociali e il lavoro, la giustizia e la pace. “La risposta di Gesù rivela il suo dialogo profondo e concreto con il Padre: sintesi di una spiritualità incarnata, il Padre Nostro pone al centro la richiesta del “pane quotidiano”. Il dialogo dell’uomo con Dio passa anche attraverso la richiesta di un bene primario come il pane, così come tutta la vita di Cristo ha attinto dal mondo rurale, in tante sue dimensioni, ispirazione per annunciare il Regno di Dio” prosegue il Messaggio per la Giornata.

 
 
La Chiesa, seguendo l’insegnamento del Vangelo, non solo prega “dacci oggi il nostro pane quotidiano” ma, sull’esempio del Signore che ha sfamato la folla moltiplicando pani e pesci, si impegna in tutti i modi con innumerevoli iniziative di promozione umana e di condivisione, perché a nessuno manchi il necessario per vivere. È questo il motivo per cui oggi ci rivolgiamo al Padre fonte di ogni bene, anche di quelli offertici dalla terra, fiduciosi del suo intervento e del suo aiuto nell’impegnativa ricerca della via migliore per rendere giustizia a ogni uomo, cui spetta la possibilità di sostenersi con dignità attraverso l’accesso al cibo di cui ha bisogno per vivere.
 
31 luglio 2008

Agenda »

Domenica 18 Novembre 2018
LUN 12
MAR 13
MER 14
GIO 15
VEN 16
SAB 17
DOM 18
LUN 19
MAR 20
MER 21
GIO 22
VEN 23
SAB 24
DOM 25
LUN 26
MAR 27
MER 28
GIO 29
VEN 30
SAB 01
DOM 02
LUN 03
MAR 04
MER 05
GIO 06
VEN 07
SAB 08
DOM 09
LUN 10
MAR 11
La Pastorale della salute si muove dentro un contesto culturale che nel corso del tempo ha cercato di trovare possibili risposte al problema della sofferenza e in modo particolare alla sofferenza innocente. Oggi come non mai questo problema sfida la ragione moderna e se spesso si preferisce spostare il problema o cercare di relativizzarlo rimane sempre una domanda aperta davanti ai grandi dramma della storia umana.Rispondendo a un´esigenza manifestata da più parti di approfondire una tematica che sta particolarmente a cuore ai diaconi permanenti, si terrà ad Assisi, dal 17 al 18 novembre 2018, il Seminario di approfondimento sui temi del diaconato nel mondo della salute.Scarica il programmaIscrizioni online
Segreteria Generale 2a Giornata dei Poveri
Il corso, che si terrà ad Assisi dal 18 al 23 novembre 2018, vuole offrire a cappellani e operatori pastorali che iniziano questo ministero o che sentono l’esigenza di un’ulteriore preparazione, alcuni elementi fondamentali di pastorale della salute.Essere accanto al malato, come «presenza e azione della Chiesa per recare la luce e la grazia del Signore a coloro che soffrono e a quanti se ne prendono cura» (cfr La pastorale della salute nella Chiesa italiana n. 19) è un compito prezioso e delicato che necessita passione e formazione.ProgrammaInformazioni logistiche