HomeNotizieGestione dei beni, un valore ecclesiale

Gestione dei beni,
un valore ecclesiale

Chiesa-nuova
Dal 25 al 27 febbraio si svolge ad Assisi (PG), presso la Domus Pacis (piazza Porziuncola, 1 – S. Maria degli Angeli)  il Convegno Nazionale degli economi e dei direttori degli uffici amministrativi delle diocesi italiane, sul tema “L’amministrazione dei beni temporali della Chiesa”.
I lavori hanno inizio alle ore 16 del 25 febbraio con un saluto introduttivo di Don Bassiano Uggé, Sottosegretario della CEI, ed una relazione di S.E. Mons. Mariano Crociata, Segretario Generale della CEI, su “Chiesa e amministrazione dei beni temporali”. Alle 17.30 Mons. Giuseppe Baturi, Direttore dell’Ufficio Nazionale per i problemi giuridici, modera una tavola rotonda che mette a confronto una serie di esperienze concrete su “La solidarietà della Chiesa. Progetti in un tempo di crisi”.
Martedì 26, dopo la celebrazione eucaristica presieduta da Mons. Gualtiero Bassetti, Arcivescovo di Perugia – Città della Pieve, alle 9.30 è in programma una relazione su “IMU ed enti ecclesiastici: novità, problemi, tendenze”, affidata alla Prof.ssa Fabrizia Lapecorella, Direttore Generale del Dipartimento delle Finanze del Ministero dell’Economia e delle Finanze. Segue una comunicazione su “Investimenti finanziari: modelli di gestione”, di Don Rocco Pennacchio, Economo della CEI, e di Livio Gualerzi, Dirigente per la gestione delle risorse finanziarie e Responsabile per i progetti speciali della CEI.
Alle 15.30 don Ivan Maffeis, Vice Direttore dell’Ufficio Nazionale per le comunicazioni sociali, intervista su “Economia e Chiesa: un tema d’interesse giornalistico”, il Prof. Diego Contreras, Straordinario di Analisi e Pratica dell’Informazione presso la Pontificia Università della Santa Croce in Roma.
L’ultima mattinata di lavori, mercoledì 27 febbraio, si apre alle 8.00 con la Santa Messa presieduta da Mons. Domenico Sorrentino, Vescovo di Assisi – Nocera Umbra – Gualdo Tadino. Alle 9.45 il Prof. Avv. Pasquale Passalacqua, Associato di Diritto del Lavoro presso l’Università di Cassino, interviene su “Le novità introdotte dalla legge Fornero sul mercato del lavoro: tipologie contrattuali e disciplina dei licenziamenti”. Dopo il dibattito assembleare, l’intervento conclusivo di Don Bassiano Uggé.
23 Febbraio 2013

Agenda »

Domenica 26 Gennaio 2020
LUN 20
MAR 21
MER 22
GIO 23
VEN 24
SAB 25
DOM 26
LUN 27
MAR 28
MER 29
GIO 30
VEN 31
SAB 01
DOM 02
LUN 03
MAR 04
MER 05
GIO 06
VEN 07
SAB 08
DOM 09
LUN 10
MAR 11
MER 12
GIO 13
VEN 14
SAB 15
DOM 16
LUN 17
MAR 18
Ufficio Nazionale per la pastorale della salute Corso di formazione per diaconi permanenti in pastorale della salute
Questa formazione si fonderà su una chiara posizione teologica rispetto al sacramento dell’ordine nel grado del diaconato permanente, sull’acquisizione di una sensibilità specifica al dolore innocente e la maturazione di una risposta matura di servizio di fronte ad ogni sofferenza. Altra necessità sarà la disponibilità a riconoscere i temi attuali di bioetica che si incontrano nel ministero.Le due giornate di Assisi 2020 fanno seguito alla prima giornata sul diaconato permanente in pastorale della salute realizzata nel 2018 e ai laboratori dedicati al tema realizzati negli ultimi due Convegni nazionali di Pastorale della Salute.L’intenzione è di salire un ulteriore gradino verso la definizione di un percorso completo di formazione e inquadramento, sia iniziali che continuativi, del diaconato permanente dedicato alla pastorale della salute; ministero che è chiamato a contribuire in modo determinante -quale ministero soglia- alla Chiesa in uscita, a patto di raggiungere maggior chiarezza identitaria, prima ancora che operativa e di impegno.Programma