HomeNotizieFilippine, incontro dei missionari italiani

Filippine, incontro dei missionari italiani

tagaytay-city-2
Si terrà a Tagaytay City, nelle Filippine, dal 19 al 22 settembre un incontro sul tema “Traghettiamo con Cristo: missionarie e missionari italiani nelle Filippine si incontrano, si confrontano e insieme ripartono”. Gli Obiettivi principali dell’incontro sono: favorire momenti di fraternità, di riflessione e di scambio a partire dalla prassi pastorale dei missionari e missionarie italiani (sacerdoti, religiosi/e e laici) in servizio nel paese; rinsaldare i contatti tra i missionari e la Chiesa italiana, favorendo la dinamica feconda dello scambio tra Chiese sorelle. L’Ufficio nazionale e gli incaricati del CUM porteranno il contributo delle comunità italiane per un reciproco arricchimento nella prospettiva dello scambio. Sarà sollecitata ovviamente la partecipazione dei rappresentanti della Chiesa locale. Don Gianni Cesena, Direttore dell’Ufficio Nazionale per la cooperazione missionaria tra le Chiese, e Don Maurizio Cuccolo, Direttore della Fondazione CUM, porteranno nelle Filippine il contributo delle comunità italiane per un reciproco arricchimento, nella prospettiva dello scambio.
17 settembre 2010

Agenda »

Venerdì 22 Marzo 2019
LUN 18
MAR 19
MER 20
GIO 21
VEN 22
SAB 23
DOM 24
LUN 25
MAR 26
MER 27
GIO 28
VEN 29
SAB 30
DOM 31
LUN 01
MAR 02
MER 03
GIO 04
VEN 05
SAB 06
DOM 07
LUN 08
MAR 09
MER 10
GIO 11
VEN 12
SAB 13
DOM 14
LUN 15
MAR 16
Servizio Nazionale per la pastorale giovanile Consulta Nazionale di pastorale giovanile
Si svolgerà a Roma il 22 marzo 2019, l´incontro della Consulta Nazionale di pastorale giovanile che vede la partecipazione, oltre che degli incaricati regionali, anche dei referenti degli Istituti di vita consacrata e dei responsabili delle maggiori aggregazioni laicali, per discutere sui temi relativi al mondo giovanile.
Servizio Nazionale per l‘insegnamento della religione cattolica Seminario di studio su "Be stories"
Consulta nazionale delle aggregazioni laicali Comitato Direttivo CNAL