HomeNotizie“Eucaristia e sacerdozio lavano i piedi del mondo”
Pasqua

“Eucaristia e sacerdozio lavano i piedi del mondo”

Lavanda

“Tanti atti di sopruso e violenza, che non di rado si consumano all’interno dei rapporti affettivi, forse nascono da un vuoto interiore, che rende l’uomo fragile e insicuro, incapace di avere in mano le proprie emozioni, di resistere alle ferite, di accettare i sogni infranti, fino a perseguitare e sopprimere gli altri. Si può vivere senza pane, ma non si può vivere senza amore. In questo orizzonte, appare Dio che lava i piedi del mondo con l’Eucaristia e il Sacerdozio”. Queste parole le parole del Card. Angelo Bagnasco nella Messa In Cena Domini la sera del Giovedì Santo (il testo integrale in allegato).
A sua volta Papa Francesco nella Messa Crismale descrive le tre caratteristiche della gioia sacerdotale (“sgorga da dentro, eco dell’unzione; può essere addormentata dal peccato o dalle preoccupazioni della vita, ma è incorruttibile; è missionaria, in ordine a ungere il popolo di Dio”) e “le tre sorelle” che la custodiscono: “povertà, fedeltà e obbedienza”.

17 aprile 2014

Agenda »

Martedì 23 Ottobre 2018
LUN 22
MAR 23
MER 24
GIO 25
VEN 26
SAB 27
DOM 28
LUN 29
MAR 30
MER 31
GIO 01
VEN 02
SAB 03
DOM 04
LUN 05
MAR 06
MER 07
GIO 08
VEN 09
SAB 10
DOM 11
LUN 12
MAR 13
MER 14
GIO 15
VEN 16
SAB 17
DOM 18
LUN 19
MAR 20
Ufficio Nazionale per la cooperazione missionaria tra le Chiese Consiglio Missionario Nazionale