16 luglio 2018

Beata Maria Vergine del Monte Carmelo
HomeDocumenti SegreteriaOmelia di S.Em.za Card. Bagnasco in occasione della chiusura del..

Omelia di S.Em.za Card. Bagnasco in occasione della chiusura del XXVI Congresso Eucaristico Nazionale – Genova, 18 settembre 2016

Omelia di S.Em.za Card. Bagnasco in occasione della chiusura del XXVI Congresso Eucaristico Nazionale - Genova, 18 settembre 2016

“Tu non ci hai abbandonato in potere della morte,
ma, nella tua misericordia, a tutti sei venuto incontro
perché coloro che ti cercano ti possano trovare” (Prece Eucaristica IV)
 
Cari Fratelli e Sorelle nel Signore
Distinte Autorità
Cari Confratelli nell’Episcopato, nel Sacerdozio e nel Diaconato
 
Il vangelo racconta come Dio non s’arrenda davanti alla storia infranta degli uomini: vi entra e le dà una nuova direzione. Il Congresso Eucaristico rende presente questa storia in forma corale e pubblica, annunciando che Gesù è il Signore, Colui che ai poveri proclama “il vangelo di salvezza, la libertà ai prigionieri, agli afflitti la gioia” (Prece Euc. IV).
Questo è l’annuncio che attraversa i secoli, con il quale oggi il Santo Padre Francesco ci incoraggia a uscire incontro a ogni uomo. Come Chiesa italiana, a lui rivolgiamo il nostro pensiero affettuoso e grato: il vincolo della preghiera e lo sguardo a Gesù-Eucaristia ci rendono uno in quella inscindibile comunione di affetti e intenti, che nella liturgia trova fonte e culmine.
           Genova, a sua volta, è lieta di ospitare il Congresso; lieta e onorata per la presenza di ciascuno di voi e delle Chiese che rappresentate. Un grazie cordiale va a quanti hanno collaborato alla sua realizzazione: Amministratori e Istituzioni, volontari e Sacerdoti.

18 settembre 2016

Agenda »

Lunedì 16 Luglio 2018
LUN 16
MAR 17
MER 18
GIO 19
VEN 20
SAB 21
DOM 22
LUN 23
MAR 24
MER 25
GIO 26
VEN 27
SAB 28
DOM 29
LUN 30
MAR 31
MER 01
GIO 02
VEN 03
SAB 04
DOM 05
LUN 06
MAR 07
MER 08
GIO 09
VEN 10
SAB 11
DOM 12
LUN 13
MAR 14
Si svolgerà a Madonna di Campiglio (TN) i: il NUOVO Corso di Alta Formazione in consulenza familiare con specializzazione pastorale,  dal 8 al 21 luglio 201Il NUOVO Corso di Alta formazione presenta un progetto di formazione completamente nuovo sia nella modalità di fruizione che nei contenuti.