HomeDocumenti SegreteriaMessaggio del Consiglio Episcopale Permanente per la 39ª Giornata Nazionale..
Famiglia e vita

Messaggio del Consiglio Episcopale Permanente per la 39ª Giornata Nazionale per la vita (5 febbraio 2017)

Messaggio del Consiglio Episcopale Permanente per la 39ª Giornata Nazionale per la vita (5 febbraio 2017)

Il coraggio di sognare con Dio
Alla scuola di Papa Francesco s’impara a sognare. Spesso nelle udienze fa riferimento ai sogni dei bambini e dei giovani, dei malati e degli anziani, delle famiglie e delle comunità cristiane, delle donne e degli uomini di fronte alle scelte importanti della vita. Sognare con Dio e con Lui osare e agire! Quando il Papa commenta la Parola di Dio al mattino o quando tiene discorsi nei vari viaggi apostolici, non manca di incoraggiare a sognare in grande. È nota la sua devozione a san Giuseppe, che considera uomo del “sogno” (Cfr. Mt 1,20.24). Quando si rivolge alle famiglie, ricorda loro che il sogno di Dio “continua a realizzarsi nei sogni di molte coppie che hanno il coraggio di fare della loro vita una famiglia; il coraggio di sognare con Lui, il coraggio di costruire con Lui, il coraggio di giocarci con Lui questa storia, di costruire un mondo dove nessuno si senta solo, nessuno si senta superfluo o senza un posto”. …
 

22 Ottobre 2016

Agenda »

Mercoledì 19 Febbraio 2020
LUN 17
MAR 18
MER 19
GIO 20
VEN 21
SAB 22
DOM 23
LUN 24
MAR 25
MER 26
GIO 27
VEN 28
SAB 29
DOM 01
LUN 02
MAR 03
MER 04
GIO 05
VEN 06
SAB 07
DOM 08
LUN 09
MAR 10
MER 11
GIO 12
VEN 13
SAB 14
DOM 15
LUN 16
MAR 17
I destinatari sono principalmente i "quadri intermedi" degli Hospice cattolici e di ispirazione cristiana. Il percorso formativo è mirato ad accompagnare il percorso professionale, umano e spirituale di chi quotidianamente è chiamato a dare sollievo al malato terminale ed alla sua famiglia, a partire dalla condizione residenziale del paziente.Le lezioni si svolgeranno il mercoledì dalle ore 15 alle 17. Per poter andare incontro alle esigenze dei turni di lavoro, ciascuna lezione sarà proposta “in presenza” due volte.Per maggiori informazioni clicca quiIscriviti online alla lezione 1b