Comunicazione e missione.
Direttorio sulle comunicazioni sociali nella missione della Chiesa

Comunicazione e missione.
Direttorio sulle comunicazioni sociali nella missione della Chiesa

Nel mese di settembre 2004 è stato pubblicato il documento Comunicazione e missione. Direttorio sulle comunicazioni sociali nella missione della Chiesa, frutto di un lungo e articolato lavoro portato avanti dalla Commissione Episcopale per la cultura e le comunicazioni sociali, che si è fatta interprete di un’esigenza diffusa e di un’urgenza pastorale evidenziata da molti operatori.
Il testo, elaborato da esperti nominati dalla Segreteria Generale della CEI e coordinati dall’Ufficio Nazionale per le comunicazioni sociali, è stato sottoposto alla consultazione dei Vescovi italiani al fine di raccogliere pareri per arricchire e integrare il testo, rendendolo in tal modo più aderente alle esigenze della comunità ecclesiale. Il testo è stato approvato dalla 53a Assemblea Generale della Conferenza Episcopale Italiana (Roma, 17–21 maggio 2004).
Il Direttorio si presenta come una specifica attuazione pastorale, con indicazioni anche di carattere operativo, delle linee generali tracciate dagli orientamenti pastorali e delle prospettive aperte dal Progetto culturale. Si articola in due parti nelle quali sono esposti i fondamenti e le indicazioni operative per una svolta nella mentalità e nell’impegno di tutti i cristiani, ciascuno secondo i propri doni e le specifiche responsabilità, affinché l’inculturazione del Vangelo dentro i linguaggi mediatici renda i media stessi sempre più capaci di trasmettere e di lasciar trasparire il messaggio evangelico.
Il documento si colloca nel solco dei quarant’anni del decreto conciliare Inter mirifica (4 dicembre 1963), e a circa vent’anni dalla nota della Commissione Episcopale per le comunicazioni sociali Il dovere pastorale delle comunicazioni sociali (15 maggio 1985). Il volume è corredato da un ampio indice delle fonti e da un dettagliato indice analitico per consentirne un più agile ed efficace utilizzo. Per la prima volta, infine, un documento dell’Episcopato italiano è corredato da un cd rom, che offre una sussidiazione multimediale del Direttorio allo scopo, tra l’altro, di esemplificare un uso appropriato ed efficace dei media stessi.
Per opportuna documentazione vengono di seguito riportati il decreto di pubblicazione del Direttorio e la presentazione del Card. Camillo Ruini, Presidente della Conferenza Episcopale Italiana.

PRESIDENZA DELLA CEI

18 Giugno 2004

Agenda »

Sabato 02 Marzo 2024
LUN 26
MAR 27
MER 28
GIO 29
VEN 01
SAB 02
DOM 03
LUN 04
MAR 05
MER 06
GIO 07
VEN 08
SAB 09
DOM 10
LUN 11
MAR 12
MER 13
GIO 14
VEN 15
SAB 16
DOM 17
LUN 18
MAR 19
MER 20
GIO 21
VEN 22
SAB 23
DOM 24
LUN 25
MAR 26
Per tutti gli educatori dei ragazzi
Il Centro Studi per la Scuola Cattolica ha messo in calendario per il 2 marzo 2024 un seminario di studio su " Strategie di Inclusione - Scuola cattolica e disabilità"  Il seminario intende approfondire alcuni aspetti dell’ultimo Rapporto Annuale 2023  Scuola Cattolica in Italia " Includere la disabilità". .
Servizio Nazionale per la pastorale delle persone con disabilita‘ Seminario di Studio "Strategie di inclusione-Scuola Cattolica e disabiità"
Seminario di studio organizzato dal Centro Studi per la scuola cattolica e dall'Ufficio Nazionale per l'educazione la scuola e l'università della Conferenza Episcopale Italiana.L'evento verrà trasmesso in diretta sul canale YouTube della Conferenza Episcopale Italiana: https://www.youtube.com/@ChiesaCattolicaItaliana