Cultura , Etica

Comunicato finale della 50ª Assemblea Generale – 18/21 novembre 2002

Comunicato finale della 50ª Assemblea Generale - 18/21 novembre 2002

La 50ª Assemblea Generale della Conferenza Episcopale Italiana si è svolta a Collevalenza, presso il Santuario dell’Amore misericordioso, dal 18 al 21 novembre, e si è aperta con un messaggio di Giovanni Paolo II, nel quale il Pontefice ha espresso la sua sollecitudine e l’affetto per la Chiesa che è in Italia. Hanno partecipato 223 Presuli – tra ordinari, ausiliari ed emeriti –, il Nunzio Apostolico in Italia, S.E. Mons. Paolo Romeo, 10 rappresentanti dei presbiteri, degli istituti di vita consacrata e del laicato associato e 22 invitati, tra relatori ed esperti. Il Card. Presidente dando inizio ai lavori ha espresso un pensiero di gratitudine al Card. Carlo Maria Martini per il suo ministero nell’Arcidiocesi di Milano e per il suo servizio a tutta la Chiesa Italiana, e ha rivolto l’augurio più cordiale al Card. Dionigi Tettamanzi, nuovo Arcivescovo di Milano. Ha inoltre avuto espressioni di particolare riconoscenza verso S.E. Mons. Attilio Nicora, recentemente nominato Presidente dell’Amministrazione del Patrimonio della Sede Apostolica, per il contributo determinante che ha saputo imprimere alla nuova formulazione dei rapporti tra la Chiesa e la Repubblica Italiana e ai molteplici assetti giuridici e amministrativi della Conferenza Episcopale Italiana. I lavori dell’Assemblea si sono concentrati sulla questione antropologica, nella specifica prospettiva del rapporto tra le neuroscienze e la visione cristiana dell’uomo. Di particolare rilevanza l’orientamento espresso dai Vescovi per la definizione del tema del Convegno ecclesiale del 2006, l’approvazione di alcuni testi liturgici, la comunicazione sul Progetto culturale e le iniziative di promozione del quotidiano «Avvenire».

27 Novembre 2002

Agenda »

Venerdì 02 Dicembre 2022
LUN 28
MAR 29
MER 30
GIO 01
VEN 02
SAB 03
DOM 04
LUN 05
MAR 06
MER 07
GIO 08
VEN 09
SAB 10
DOM 11
LUN 12
MAR 13
MER 14
GIO 15
VEN 16
SAB 17
DOM 18
LUN 19
MAR 20
MER 21
GIO 22
VEN 23
SAB 24
DOM 25
LUN 26
MAR 27
Il corso di formazione per animatori musicali delle celebrazioni liturgiche giunge alla sua 16° edizione. Lo svolgimento è interamente in modalità e-learning ed è rivolta agli animatori liturgico-musicali delle parrocchie e delle comunità religiose.
Con un saluto di mons. Pierpaolo Felicolo, direttore generale della Fondazione Migrantes si aprirà, il prossimo 29 novembre, a Roma il Corso di formazione “Linee di pastorale migratoria” 2022. All’incontro partecipano persone provenienti dalle diverse diocesi italiane e dalle Missioni cattoliche Italiane in Europa. Il Corso di formazione si rivolge anzitutto ai nuovi direttori Migrantes regionali e diocesani e ai loro collaboratori, ai cappellani etnici che svolgono il ministero nelle diocesi italiane e ai missionari per gli italiani all’estero, di nuova nomina. La partecipazione è obbligatoria per la validità della nomina stessa e al termine sarà rilasciato un attestato.Tra gli appuntamenti una celebrazione, il 30 novembre, presieduta dal segretario generale della Cei, mons. Giuseppe Baturi. I lavori si concluderanno il 2 dicembre con gli interventi del presidente della Migrantes, l’arcivescovo mons. Gian Carlo Perego e del direttore generale. Durante il corso diversi interventi e testimonianze sulla pastorale della mobilità umana. 
Ufficio Nazionale per i problemi sociali e il lavoro 42° corso di Formazione nazionale Progetto Policoro
Servizio Nazionale per la pastorale delle persone con disabilita‘ Giornata Mondiale delle Persone con Disabilità 2022: "O TUTTI O NESSUNO"
Servizio Nazionale per la pastorale delle persone con disabilita‘ TV2000: "Di buon mattino" (intervista a Suor Veronica Donatello)
Servizio Nazionale per la pastorale delle persone con disabilita‘ TV2000: "In cammino" (intervista a Suor Veronica Donatello)