Capodanno Ebraico: il messaggio augurale del Card. Bassetti

In occasione del Capodanno ebraico (Rosh Hashanah) il Cardinale Gualtiero Bassetti, Arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e Presidente della Conferenza Episcopale Italiana, ha inviato alla Dottoressa Noemi Di Segni, Presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, il messaggio che riportiamo di seguito.
 
Gentile Dottoressa Noemi Di Segni,
augurando a tutti i fratelli e a tutte le sorelle di religione ebraica un buon Capodanno, invoco l’aiuto del Creatore perché insieme, ebrei, cristiani e tutti gli uomini e le donne di buona volontà, possiamo compiere gesti di vera conversione che scaturiscano nel rispetto reciproco, nella cura della terra che ci è stata donata, e nella pace.
L’appello di Rosh Hashanah a rivedere i propri atteggiamenti riguarda infatti non solo la relazione con Dio e con il prossimo, ma anche quella verso la nostra terra: nel giorno del Capodanno ebraico, come ricorda la vostra liturgia, si festeggia la nascita, cioè la creazione, del mondo intero.
Shanah tovah we-metuqah! Che sia un anno buono e dolce!
 
Gualtiero Card. Bassetti
Arcivescovo di Perugia-Città della Pieve
Presidente della CEI
 
 
Roma, 6 settembre 2021
 

06 Settembre 2021

Agenda »

Domenica 28 Novembre 2021
LUN 22
MAR 23
MER 24
GIO 25
VEN 26
SAB 27
DOM 28
LUN 29
MAR 30
MER 01
GIO 02
VEN 03
SAB 04
DOM 05
LUN 06
MAR 07
MER 08
GIO 09
VEN 10
SAB 11
DOM 12
LUN 13
MAR 14
MER 15
GIO 16
VEN 17
SAB 18
DOM 19
LUN 20
MAR 21
Nessun Evento