HomeNotizieCEI, la Chiesa italiana ha un nuovo “volto” su Internet

CEI, la Chiesa italiana ha un nuovo “volto” su Internet

notizia_big
Si rinnova il sito internet della Conferenza Episcopale Italiana a quattro anni di distanza dall’ultimo restyiling curato dall’Ufficio nazionale per le comunicazioni sociali e dal Servizio informatico della CEI. Il sito web istituzionale della CEI si presenta con diverse novità, sezioni e aree informative. Nell’ultimo mese ha registrato oltre 400mila accessi in termini di utenti unici e 2 milioni e mezzo di pagine sfogliate. Numerose le novità: la pagina personale del Presidente della CEI dalla quale è possibile leggere la biografia, le prolusioni, le omelie, gli interventi e i messaggi, oltre che visualizzare i servizi prodotti da Tv 2000 e da Radio InBlu e gli approfondimenti del quotidiano Avvenire e dell’Agenzia Sir. Un’altra pagina, invece, è dedicata al profilo personale del Segretario Generale della CEI, in piena sintonia con le opportunità di immediatezza e trasparenza che il web 2.0 mette a disposizione anche delle Istituzioni.
07 dicembre 2009

Agenda »

Venerdì 18 Gennaio 2019
LUN 14
MAR 15
MER 16
GIO 17
VEN 18
SAB 19
DOM 20
LUN 21
MAR 22
MER 23
GIO 24
VEN 25
SAB 26
DOM 27
LUN 28
MAR 29
MER 30
GIO 31
VEN 01
SAB 02
DOM 03
LUN 04
MAR 05
MER 06
GIO 07
VEN 08
SAB 09
DOM 10
LUN 11
MAR 12
Ufficio Nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport Simposio "Euro Mediterraneo sul Turismo Religioso" (Assisi, 18-19 gennaio 2019)
Questo Ufficio Nazionale promuove il simposio sul Turismo religioso Euro-Mediterraneo in tre sessioni che si terranno nel corso del 2019 per riflettere, confrontarsi ed elaborare progetti operativi sul tema “Verso un’identità del Turismo religioso”.Tale metodologia di lavoro è stata pensata nell’ambito dell’Osserva-Laboratorio per il Turismo Religioso-culturale Euro-Mediterraneo (OLTREM), che nasce allo scopo di coordinare e supportare azioni nel campo del Turismo religioso.Il primo degli incontri, declinato sui concetti di Bellezza e Stupore e strutturato secondo la metodologia del simposio, si terrà ad Assisi il 18 e 19 gennaio 2019.La partecipazione è su invito personaleIn allegato il Programma con le Note logistiche per la partecipazione