HomeNotizieAnicec, al via il corso 2011

Anicec, al via il corso 2011

summerschool
 
Il Centro Interdisciplinare della Pontificia Università Lateranense, attiva per l’anno 2011 la quinta edizione del Corso di Alta formazione a distanza in “Animatori della comunicazione e della cultura” Anicec.
Il corso, promosso dalla Fondazione Comunicazione e Cultura della CEI, è stato completamente rinnovato nei contenuti: nuovi insegnamenti suddivisi in 11 ambiti disciplinari così come previsti all’interno del Dizionario della Comunicazione (edito da Carocci), che sarà il testo base del corso.
La Chiesa italiana con il Direttorio “Comunicazione e Missione” avvertì l’esigenza di introdurre la figura dell’Animatore della comunicazione e della cultura in tutte le parrocchie, le diocesi, le associazioni e i movimenti ecclesiali.
“Il cammino intrapreso con il Convegno nazionale Testimoni digitali. Volti e linguaggi nell’era crossmediale rende questa esigenza rinnovata e ancora più forte. Per questo il Corso Anicec si presenta con una nuova veste e con nuovi contenuti – spiega monsignor Domenico Pompili, direttore l’Ufficio nazionale per le comunicazioni sociali della Cei -. L’animatore è un professionista in possesso degli strumenti necessari per utilizzare tutte le forme della comunicazione al fine di promuovere attività culturali e comunicative all’interno della propria comunità e della propria diocesi. Il corso, che avrà la durata di un anno, si avvale dei migliori professionisti del mondo dei mass media italiani, della giurisprudenza, dell’ambito giornalistico e della cultura, ed è rivolto a tutti coloro che per professione o interesse sono vicini al mondo della comunicazione e della cultura: giornalisti, religiosi, laici, educatori e operatori pastorali”. Le lezioni si svolgeranno a distanza in modalità e-learning, attraverso l’uso di internet e della piattaforma multimediale presente on line all’indirizzo www.anicec.it, e prevedono esercitazioni, tutoring e verifiche intermedie.
Nella seconda parte dell’anno è previsto un incontro residenziale in cui i partecipanti incontreranno esperti e docenti per approfondire le tematiche di maggiore interesse.
Ai partecipanti che avranno frequentato il corso e superato la prova finale verranno riconosciuti crediti formativi e rilasciato il titolo di frequenza.
La direzione scientifica del Corso Anicec è di Mons. Dario Edoardo Viganò, preside dell’Istituto Redemptor Hominis della Pontificia Università Lateranense. Il corso in e-learning è organizzato e gestito dalla ProMEDIA2000, società di produzione multimediale che ha già curato il DVD allegato al Direttorio delle Comunicazioni Sociali.
Gli interessati potranno scaricare i moduli di iscrizione e ricevere ulteriori informazioni nel sito web www.anicec.it   
 
 
 
02 novembre 2010

Agenda »

Venerdì 18 Gennaio 2019
LUN 14
MAR 15
MER 16
GIO 17
VEN 18
SAB 19
DOM 20
LUN 21
MAR 22
MER 23
GIO 24
VEN 25
SAB 26
DOM 27
LUN 28
MAR 29
MER 30
GIO 31
VEN 01
SAB 02
DOM 03
LUN 04
MAR 05
MER 06
GIO 07
VEN 08
SAB 09
DOM 10
LUN 11
MAR 12
Ufficio Nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport Simposio "Euro Mediterraneo sul Turismo Religioso" (Assisi, 18-19 gennaio 2019)
Questo Ufficio Nazionale promuove il simposio sul Turismo religioso Euro-Mediterraneo in tre sessioni che si terranno nel corso del 2019 per riflettere, confrontarsi ed elaborare progetti operativi sul tema “Verso un’identità del Turismo religioso”.Tale metodologia di lavoro è stata pensata nell’ambito dell’Osserva-Laboratorio per il Turismo Religioso-culturale Euro-Mediterraneo (OLTREM), che nasce allo scopo di coordinare e supportare azioni nel campo del Turismo religioso.Il primo degli incontri, declinato sui concetti di Bellezza e Stupore e strutturato secondo la metodologia del simposio, si terrà ad Assisi il 18 e 19 gennaio 2019.La partecipazione è su invito personaleIn allegato il Programma con le Note logistiche per la partecipazione