8xmille

22 novembre 2017

Santa Cecilia
Home8xmille
8xmille

A scuola di futuro

Non tutti gli studenti cristiani in Giordania possono frequentare le scuole pubbliche, soprattutto se abitano in un quartiere dove l’Islam è più radicalizzato o se sono profughi. Per questo, attraverso Caritas Giordania, la Chiesa italiana ha rifinanziato un progetto educativo rivolto a 1400 studenti cristiani iracheni rifugiati in Giordania e a 600 giordani poveri. Sono stati stanziati 2 milioni e 90mila euro, provenienti dall’8xmille, che copriranno le spese di questo anno scolastico.

13 dicembre 2016

8xmille

Italia più vicina al Sud Sudan

Negli ultimi sei mesi l’ospedale di Turalei, nel Sud-Sudan, ha potuto continuare il suo servizio grazie ai fondi 8xmille, erogati dalla Cei. Sono state curate 30.000 persone, tra le quali oltre 7.000 bambini con meno di 5 anni. Nel frattempo la ong Comitato Collaborazione Medica e la diocesi di El Obeid sono riuscite a far riconoscere il nosocomio come ospedale di contea, ritrovando quei finanziamenti del sistema sanitario del Paese, che erano stati improvvisamente interrotti.

16 novembre 2016

8xmille

Tre milioni e mezzo per i profughi siriani

Poco più di tre milioni e mezzo di euro, grazie ai fondi dell’8xmille, sono stati destinati dalla CEI a sostegno di due progetti di solidarietà con le popolazioni cristiane della Siria: due milioni garantiranno alloggi dignitosi a migliaia di famiglie in fuga da Mosul e Ninive; il resto servirà per beni e servizi di prima necessità a beneficio della popolazione cristiana di Aleppo, vessata da cinque anni di crisi umanitaria.

29 agosto 2016

8xmille

Concorso ifeelCUD: i vincitori

191 parrocchie hanno inviato i loro progetti al Servizio per la promozione del sostegno economico alla Chiesa Cattolica, partecipando al concorso ifeelCUD 2016. 
A tre parrocchie di Roma, Acireale e Trieste sono andati i tre premi principali, da 15.000, 10.000 e 8.000 euro: serviranno a trasformare in realtà i progetti presentati a beneficio delle rispettive comunità. Assegnati anche altri 7 premi tra i 6.000 e i 1.000 euro. Tutti i dettagli nel sito ifeelCUD.it.   

04 luglio 2016

8xmille

Dalle firme progetti di misericordia

Da domenica 24 aprile andranno in onda i nuovi spot tv della Chiesa italiana, che racconteranno sette storie di misericordia e riscatto, scelte tra le migliaia realizzate ogni anno grazie alle firme dei contribuenti italiani.
I filmati raccontano i progetti di Brescia, Genova, Roma, Viterbo, Napoli e Perugia, accanto a quelli di Ibagué in Colombia e Nosy Bè in Madagascar.

18 aprile 2016

8xmille

L’ospedale di Turalei non chiuderà


La Presidenza della Cei ha stanziato 243.000 € per l’Ospedale Madre Teresa di Turalei, nel Sud Sudan, al quale - benché serva oltre 300.000 persone - sono stati tagliati i finanziamenti. Il contributo, proveniente dai fondi dell’8xmille, manterrà operativo il nosocomio per i prossimi 6 mesi, permettendo alla diocesi locale e al "Comitato Collaborazione Medica" (ong torinese) di lavorare per ripristinare gli aiuti necessari.  

02 marzo 2016

8xmille

Progetti di intervento dai Balcani al Sud Sudan

790mila euro per l’emergenza rifugiati e migranti lungo la rotta balcanica, altri 695mila a beneficio delle vittime del conflitto in Sud Sudan: sono gli ultimi due stanziamenti stabiliti dalla Cei attingendo dai fondi dell’8xmille.
In entrambi i casi Caritas Italiana accompagna l’impegno delle Chiese locali con una serie di progetti di intervento, in parte già avviati, per una durata variabile tra i 12 e i 18 mesi.

16 novembre 2015

8xmille

Dalla CEI un milione di dollari per l’Iraq

In seguito alla visita in Italia e alle richieste di aiuto di mons. Bashar Warda, arcivescovo caldeo di Erbil, per le 13.000 famiglie di profughi che nella sua diocesi sono assistite da giugno 2014, la Presidenza della CEI ha deciso di finanziare con uno stanziamento di $ 1.237.400 (attinti dai fondi dell’8xmille) tre progetti di solidarietà. "Come Chiesa italiana - commenta mons. Galantino -, ci siamo impegnati a non lasciare soli questi nostri fratelli perseguitati".

12 giugno 2015

8xmille

Profughi iracheni sotto un tetto sicuro

Più di 8000 le famiglie di rifugiati iracheni accolte dalla Caritas in Giordania. Di queste, 700 sono in condizioni di totale indigenza: cristiani fuggiti da Ninive portando con sé solo ciò che indossavano. Tramite Caritas-Giordania, la CEI ha destinato 2 milioni e 200mila euro, dai fondi dell’8xmille, per garantire loro il pagamento dell’affitto per tutto il 2017. La somma sarà stanziata in due tranche; la seconda sarà versata dopo la rendicontazione di come sia stata spesa la prima.

30 novembre 2016

8xmille

Dalla Cei un milione per Haiti

La Presidenza della Cei ha stanziato un milione di euro – provenienti dai fondi dell’8xmille – per dare assistenza alle centinaia di migliaia di persone rimaste senza casa e viveri ad Haiti, in seguito al passaggio dell'uragano Matthew. La somma sarà gestita da Caritas Italiana, presente sul territorio caraibico con propri operatori già a seguito del terremoto del 2010. “Assicuro la mia vicinanza alle popolazioni colpite” aveva a sua volta detto il 9 ottobre Papa Francesco all’Angelus.

10 ottobre 2016

8xmille

Terremoto: il 18 settembre la colletta

In conseguenza al sisma che mercoledì 24 agosto ha colpito il centro Italia, la Presidenza della CEI dispone l’immediato stanziamento di 1 milione di euro dai fondi dell’otto per mille per far fronte alle prime urgenze e ai bisogni essenziali. Indice, inoltre, una colletta da tenersi in tutte le Chiese italiane il 18 settembre, in concomitanza con il Congresso Eucaristico Nazionale, come frutto della carità che da esso deriva.

24 agosto 2016

8xmille

1,5 milioni di euro per Ecuador e Sri Lanka

La Presidenza della Cei ha stanziato un milione di euro – provenienti dai fondi dell’8xmille –per dare assistenza alle migliaia di persone rimaste senza casa e viveri nello Sri Lanka, a causa delle inondazioni e delle piogge torrenziali della scorsa settimana. Altri 500.000 euro sono stati destinati ai superstiti del terremoto che lo scorso 17 aprile ha sconvolto alcune province dell’Ecuador, causando centinaia di morti e decine di migliaia di sfollati.

23 maggio 2016

8xmille

Perché… un altro mondo è possibile

Si apriranno il 3 aprile per concludersi il 1° maggio le selezioni del concorso In Un Altro Mondo.
Promossa dalla Conferenza Episcopale Italiana in collaborazione con Caritas Italiana, la terza edizione del progetto mette in palio un mese di volontariato da trascorrere accanto ai più fragili della terra, nei luoghi in cui sono arrivati i fondi dell’8xmille.

30 marzo 2016

8xmille

ifeelCUD: una scelta che premia

Riparte il concorso “I feel CUD”, organizzato dal Servizio Promozione della CEI e giunto alla VI edizione. Le parrocchie parteciperanno promuovendo con un evento locale le firme per l’8xmille e presentando un progetto di solidarietà. In palio 8 premi, da 1.000 a 15.000 euro, per far realizzare i progetti vincitori. Lo scorso anno così sono arrivati pasti caldi e laboratori di alfabetizzazione, uno sportello per immigrati e un’orchestra formata da giovani a rischio.

22 febbraio 2016

8xmille

Aiuto solidale alla Calabria inondata

Il violento nubifragio che tra lunedì 11 e martedì 12 agosto ha interessato lo Jonio cosentino ha colpito profondamente le città di Corigliano e Rossano.
In soccorso di chi con l’inondazione si è visto strappare tutto, la Presidenza della Cei ha stanziato un significativo contributo economico, attingendo ai fondi 8 per mille che i contribuenti con la loro firma hanno destinato alla Chiesa cattolica.

14 agosto 2015

Agenda »

Mercoledì 22 Novembre 2017
LUN 20
MAR 21
MER 22
GIO 23
VEN 24
SAB 25
DOM 26
LUN 27
MAR 28
MER 29
GIO 30
VEN 01
SAB 02
DOM 03
LUN 04
MAR 05
MER 06
GIO 07
VEN 08
SAB 09
DOM 10
LUN 11
MAR 12
MER 13
GIO 14
VEN 15
SAB 16
DOM 17
LUN 18
MAR 19
Ufficio Nazionale per la cooperazione missionaria tra le Chiese 1° modulo corso formazione Direttori CMD di recente nomina
Ufficio Nazionale per l‘ecumenismo e il dialogo interreligioso Convegno "Nel nome di colui che ci riconcilia tutti in un solo corpo (cfr. Ef 2,16)"
Il Convegno prende lo spunto ideale dal quinto centenario della Riforma del XVI secolo e si prefigge di interrogarsi su cosa può significare “riforma” nel contesto storico attuale. Il programma è frutto di un bel lavoro di riflessione e di confronto comune da parte dei rappresentanti delle varie Chiese: Chiesa cattolica, Arcidiocesi Ortodossa di Italia e Malta del Patriarcato Ecumenico di Costantinopoli, Chiesa Apostolica Armena, Diocesi di Roma del Patriarcato Copto Ortodosso, Chiesa d’Inghilterra, Diocesi Ortodossa Romena d’Italia e Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia.
Ufficio Nazionale per l‘educazione, la scuola e l‘università Incontro Nazionale per assistenti ecclesiastici delle associazioni del mondo della scuola
Ufficio Nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport Incontro Parchi Culturali Ecclesiali(Roma-Palazzo Massimo, 22 novembre 2017)
Questo Ufficio Nazionale organizza un Incontro sui  Parchi Culturali Ecclesiali per fare sintesi del lavoro fatto fino ad ora. Si svolgerà al Palazzo Massimo (Largo Peretti, 2 - zona Termini) dalle 10 alle 13,30.In allegato il programma e la lettera di invito del Direttore Don Gionatan De Marco