Notizie

24 novembre 2017

Santi Andrea Dung Lac e compagni
HomeNotizieFamiglia, scommessa vincente
Settimane Sociali

Famiglia, scommessa vincente

Padre e figlia
La 47a Settimana Sociale dei cattolici italiani sviluppa il tema Famiglia, speranza e futuro per la società italiana e si svolge a Torino dal 12 al 15 settembre 2013. Sono accreditate in totale 1300 persone, provenienti dalle 226 diocesi italiane e dalle centinaia di associazioni. Tra i partecipanti si possono contare 80 vescovi, 220 sacerdoti, centinaia di delegati della pastorale sociale e della pastorale familiare nonché un nutrito numero di autorità e personalità di Torino e del Piemonte.
La Settimana Sociale si apre al Teatro Regio, giovedì 12 settembre alle 16, con la prolusione L’architettura della famiglia: logica e ricadute sociali, tenuta dal Card. Angelo Bagnasco, Arcivescovo di Genova e Presidente della Conferenza Episcopale Italiana.
Venerdì 13 alle 9.30 si tiene la seconda sessione, caratterizzata da tre relazione che aiutano a riflettere sulla famiglia come risorsa per il nostro Paese: I diritti della famiglia riconosciuti nella Costituzione italiana, Prof.ssa Lorenza Violini, Ordinario di Diritto costituzionale dell’Università di Milano; La famiglia oggi: scenari e prospettive, Prof. Gian Carlo Blangiardo, Ordinario di Scienze statistiche dell’Università di Milano-Bicocca; Le politiche familiari per il bene comune, Prof. Stefano Zamagni, Ordinario di Economia politica dell’Università di Bologna.
Venerdì 13 alle ore 15.30 e sabato 14 alle ore 9.30, si svolgono in diversi luoghi le due sessioni riservate alle otto Assemblee tematiche, al fine di delineare alcune proposte operative. Ecco di seguito le otto piste sulle quali si concentra la riflessione:
– La missione educativa della famiglia per “incentivare la responsabilità genitoriale e sostenere l’esercizio della funzione educativa in famiglia, creando forme di sostegno alla genitorialità e spazi di ascolto e dialogo tra genitori e figli, resi difficili dai ritmi frenetici della vita quotidiana”.
– Le alleanze educative, in particolare con la scuola, per un “riconoscimento pieno dell’autonomia e della parità scolastica” al fine di garantire “una vera libertà educativa”, anche “attraverso politiche familiari che sostengano sussidiariamente le famiglie”.
– I giovani e il lavoro per “valorizzare il patrimonio delle piccole e medie imprese senza dimenticare l’importanza delle grandi imprese e la necessità di politiche settoriali appropriate a rilanciare investimenti produttivi”, fondati sulle potenzialità dei territori, su agricoltura, turismo e ambiente.
– Il piano fiscale per dare “precedenza al risparmio fiscale rispetto all’assistenza sociale” nell’ottica della “sussidiarietà fiscale”, che consente alle famiglie di poter “gestire le risorse che hanno autonomamente guadagnato, una volta che abbiano contribuito con una giusta tassazione”.
– Il sistema di welfare per promuovere politiche che hanno come principale obiettivo la famiglia stessa, aiutandola con “l’assegnazione di adeguate risorse ed efficienti strumenti di sostegno, in primo luogo nell’educazione dei figli”. Si cita la preziosa esperienza ventennale del Forum.
– La famiglia e le politiche migratorie che devono “favorire un processo condiviso d’integrazione”, l’“estensione del diritto di cittadinanza ai bambini nati in Italia”, il promuovere i “cammini educativi di partecipazione alla vita della scuola e della società delle famiglie”.
– L’abitare la città nella consapevolezza di una responsabilità collettiva nel far crescere e costruire le nostre città secondo nuovi modelli più attenti alla persona e alle esigenze della famiglia.
– Educare alla custodia del creato per favorire la solidarietà intergenerazionale e nuovi stili di vita improntati alla sobrietà, alla responsabilità e al risparmio.
Sabato 14 nel pomeriggio, ha luogo la diretta televisiva della trasmissione “A Sua immagine”, interamente dedicata ai temi della Settimana Sociale e caratterizzata da un continuo dialogo tra l’Assemblea, che si svolge al Teatro, e Piazza Castello, dove sono allestiti degli stand espositivi di associazioni, cooperative, imprese e anche realtà del Progetto Policoro.
Domenica 15 settembre al Teatro Regio, dopo le sintesi delle Assemblee tematiche, le conclusioni proposte da S.E. Mons. Arrigo Miglio. La 47ª Settimana Sociale si conclude alle ore 12.00, con l’Angelus di papa Francesco e il canto del Te Deum.
11 settembre 2013

Agenda »

Venerdì 24 Novembre 2017
LUN 20
MAR 21
MER 22
GIO 23
VEN 24
SAB 25
DOM 26
LUN 27
MAR 28
MER 29
GIO 30
VEN 01
SAB 02
DOM 03
LUN 04
MAR 05
MER 06
GIO 07
VEN 08
SAB 09
DOM 10
LUN 11
MAR 12
MER 13
GIO 14
VEN 15
SAB 16
DOM 17
LUN 18
MAR 19
Nessun Evento