Liturgia

20 novembre 2017

Sant'Edmondo
HomeSanto del Giorno
mercoledì 15 novembre 2017

Sant’Alberto, detto Magno

A cura di Matteo Liut

La mistica e la dottrina, il cuore e la mente, la scienza e la fede: alla luce del Vangelo questi “opposti” trovano la loro piena armonia. Apostolo di questa visione integrale fu di certo sant’Alberto Magno, domenicano e maestro di san Tommaso d’Aquino.
Era nato in Baviera nel 1206 e in Italia aveva conosciuto i Domenicani, che lo mandarono a Parigi per gli studi. Dopo tre anni di insegnamento venne inviato a Colonia assieme a Tommaso per fondare lo studio teologico. Qui ebbe inizio il commento delle opere di Dionigi l’Areopagita e di Aristotele sull’anima: un’opera che gettò le basi per i successivi sviluppi dei percorsi di ricerca all’interno dell’Ordine dei predicatori. In particolare di quella “via mistica” seguita da Meister Eckhart. Tra il 1260 e il 1262 Alberto fu vescovo di Ratisbona; nel 1274 partecipò al Concilio di Lione. Morì nel 1280.
 

Altri Santi

Beata Lucia Broccadelli, domenicana (1476-1544); san Giuseppe Pignatelli, religioso (1737-1811).