HomeNotizieUna giornata di preghiera per i cristiani perseguitati

Una giornata di preghiera per i cristiani perseguitati

cristiani
Domenica 21 novembre, in tutte le diocesi e le parrocchie italiane si pregherà per i cristiani perseguitati in ogni parte del mondo e per i loro persecutori.
Tutte le comunità ecclesiali sono invitate a pregare nella Solennità di Cristo Re, per i cristiani che soffrono la tremenda prova della testimonianza cruenta della fede. “Un posto speciale hanno nel nostro cuore i cristiani dell’Iraq – ha ribadito il cardinale Angelo Bagnasco, Arcivescovo di Genova e Presidente della CEI – bersaglio continuo di attentati sanguinosi, forieri di lutti e di dolore”. A questo proposito occorre ricordare l’attentato alla Cattedrale siro-cattolica di Bagdad, scenario di decine di morti e feriti, fra i quali due sacerdoti e un gruppo di fedeli riuniti per la Santa Messa. Da ultimo, ma non per ultimo va citata la drammatica vicenda di Asia Bibi, cristiana, condannata a morte in Pakistan per blasfemia. “Seguiamo con grande preoccupazione la difficoltosa situazione dei cristiani in Pakistan – aggiunge il Cardinale Bagnasco -. I Vescovi italiani, vicini nella preghiera a lei e alla sua famiglia, si uniscono all’appello del Santo Padre affinché sia restituita alla piena libertà”.
19 novembre 2010

Agenda »

Martedì 23 Ottobre 2018
LUN 22
MAR 23
MER 24
GIO 25
VEN 26
SAB 27
DOM 28
LUN 29
MAR 30
MER 31
GIO 01
VEN 02
SAB 03
DOM 04
LUN 05
MAR 06
MER 07
GIO 08
VEN 09
SAB 10
DOM 11
LUN 12
MAR 13
MER 14
GIO 15
VEN 16
SAB 17
DOM 18
LUN 19
MAR 20
Ufficio Nazionale per la cooperazione missionaria tra le Chiese Consiglio Missionario Nazionale