Notizie

19 settembre 2018

San Gennaro
HomeNotizieTempo di crisi, tempo di Natale

Tempo di crisi,
tempo di Natale

Avvento
 
È il tempo dell’attesa, “come succede in una casa che aspetta la nascita di un figlio: c’è da fare spazio, un letto da preparare, del tempo da dedicare alla nuova vita: non a caso il mistero dell’incarnazione ci viene raccontato dalla culla di Betlemme.”
Con questa immagine Mons. Vittorio Nozza, direttore di Caritas Italiana, apre il suo messaggio natalizio “Il Natale in tempo di crisi: come una comunità può recuperare il senso della festa”.
Il tempo dell’attesa non è un tempo vuoto d’azione, – spiega Nozza – c’è da fare moltissimo ma occorre innanzitutto che qualcuno ci afferri la vita: “Nessuno cambia se non viene incontrato da una presenza che lo emoziona, gli scada il cuore, gli dà speranza, vince la morte”.
I pastori del presepe di oggi sono uomini che hanno (o avevano) tutto, ma che continuano ad avere fame e sete di tutto. Tra loro ci sono moltissimi che piangono per la fame e la mancanza di un tetto.
“L’Incarnazione – prosegue il messaggio – è il modo in cui Dio si fa carico della povertà di ogni uomo. Accogliere Gesù che viene nella notte di Natale significa accogliere con Lui anche tutti coloro per i quali è venuto, significa accettare che la nostra vita cambi perché l’abbiamo incontrato, ascoltato e accolto”.
Le vie del cambiamento di fronte alle quali questo Natale pone le comunità sono quelle indicate anche dagli Orientamenti pastorali della Chiesa Italiana: investire sulla qualità delle relazioni e sulla ricerca dell’incontro, ripensare l’uso dei beni all’insegna dell’equità, della solidarietà e della responsabilità, costruire percorsi di incontro e di apertura alla interculturalità, e soprattutto riscoprire con forza il valore della cittadinanza partecipe e della difesa della legalità, specie laddove le cattive prassi diffuse la smentiscono e la calpestano.
“Sbirciare in quella mangiatoia – conclude il direttore di Caritas Italiana – sarà come ritrovare il nostro essere uomini, sarà come scoprire che Dio ha una parola per noi”.
 
23 dicembre 2011

Agenda »

Mercoledì 19 Settembre 2018
LUN 17
MAR 18
MER 19
GIO 20
VEN 21
SAB 22
DOM 23
LUN 24
MAR 25
MER 26
GIO 27
VEN 28
SAB 29
DOM 30
LUN 01
MAR 02
MER 03
GIO 04
VEN 05
SAB 06
DOM 07
LUN 08
MAR 09
MER 10
GIO 11
VEN 12
SAB 13
DOM 14
LUN 15
MAR 16
Il corso intende fornire alle diocesi che stanno rinnovando il sito web diocesano o a chi lo sta per realizzare, una panoramica delle nuove proposte del SICEI, la definizione di un percorso pratico per la progettazione e la realizzazione del sito e esercitazioni pratiche all’utilizzo del sistema di gestione dei contenuti attraverso il CMS Wordpress adottato dal SICEI.Il corso è rivolto agli incaricati diocesani che si occupano del sito web, che hanno una buona conoscenza e sensibilità nella comunicazione online, agli incaricati diocesani che hanno già utilizzato in precedenza altri sistemi Webdiocesi.Per iscriversi si prega di utilizzare la procedura ON LINE:   Clicca qui.Per informazioni: winsidi@chiesacattolica.it o tel. 848–580167 (addebito ripartito) oppure 075 9043500 (da cellulare)In allegato il programma e le note logiche del corso.
Ufficio Nazionale per la pastorale della salute Tavolo Nazionale sulla salute mentale
Il Tavolo Nazionale sulla Salute mentale promosso dall´Ufficio Nazionale per la pastorale della salute, si riunisce per discutere sulle questioni emergenti circa la salute mentale in Italia, con esperti e operatori del settore.
Ufficio Nazionale per l‘educazione, la scuola e l‘università Riunione del Gruppo di Studio dell‘Università
Ufficio Nazionale per la pastorale della salute Tavolo sul diaconato permanente
Il Tavolo si riunisce per favorire la partecipazione del diaconato permanente presente in Italia, ai diversi aspetti della pastorale della salute