HomeConsiglio Permanente
Consiglio Permanente

Consiglio Permanente: il Comunicato finale

Il testo del Comunicato finale della sessione invernale del Consiglio Permanente della CEI che si è svolto a Roma dal 24 al 26 gennaio. Durante i lavori, i Vescovi si sono concentrati sull’analisi della realtà odierna, ricordando l’importanza di partire da un ascolto autentico e profondo. Non è mancato un approfondimento sui risvolti pastorali legati alle misure pubbliche di prevenzione e contrasto del contagio Covid-19, con un nuovo invito al senso di responsabilità e alla vaccinazione.

27 Gennaio 2022

Consiglio Permanente

Card. Bassetti: tra segnali confortanti e inquietudini

Per la Chiesa che è in Italia il Cammino sinodale è "un’opportunità da cogliere con sapienza e con coraggio, per avviare processi di rinnovamento e disegnare orizzonti di speranza in un tempo ancora intriso d’incertezza e paura", ha sottolineato il Presidente della CEI aprendo i lavori del Consiglio Episcopale Permanente, che si svolge a Roma dal 27 al 29 settembre.

27 Settembre 2021

1 2 3 6

Agenda »

Venerdì 28 Gennaio 2022
LUN 24
MAR 25
MER 26
GIO 27
VEN 28
SAB 29
DOM 30
LUN 31
MAR 01
MER 02
GIO 03
VEN 04
SAB 05
DOM 06
LUN 07
MAR 08
MER 09
GIO 10
VEN 11
SAB 12
DOM 13
LUN 14
MAR 15
MER 16
GIO 17
VEN 18
SAB 19
DOM 20
LUN 21
MAR 22
Ufficio Nazionale per la cooperazione missionaria tra le Chiese Consiglio Missionario Nazionale online
Servizio Nazionale per la pastorale delle persone con disabilita‘ Partecipazione incontro IC ragazzi -UCN
Ufficio Nazionale per la pastorale della salute Tavolo degli Hospice cattolici e di ispirazione cristiana
Prosegue i suoi lavori il tavolo degli Hospice cattolici e di ispirazione cristiana. Tra gli argomenti affrontati, la relazione con sistemi sanitari regionali molto diversi tra loro per approccio e regolamentazione di lavoro, la formazione - qualificata e specifica - rivolta al personale degli hospice, le cure palliative ed il rapporto con il territorio, l´approfondimento dell´identità cattolica degli hospice in una prospettiva di servizio alla vita, rispettandola ed accompagnandola fino al suo compimento naturale.