Hai cercato: Risultati da 21 a 40 di 19857.

"Face to face": a Castellaneta su Facebook si condivide la fede

Articolo, 08 Marzo 2010

Un gruppo su Facebook per “tessere insieme una rete di ascolto, di preghiera e di riflessione condivisa”. È l’iniziativa di tre Uffici della diocesi di Castellaneta – catechistico, pastorale giovanile e Centro vocazioni – i quali hanno aperto sul Social Network uno spazio chiamato "Face to face… Camminando insieme verso la Pasqua”.

» da Ufficio per le comunicazioni sociali

"Giornalisti, il bene comune la vostra bussola"

Articolo, 25 Settembre 2009

Al via a Palermo con l’arcivescovo Romeo, Bustaffa (Sir) e Zucchelli (Fisc) un master della Federazione italiana settimanali cattolici. "Con i vostri mezzi dovete porvi a servizio del bene comune", ha detto mons. Romeo agli oltre cento giornalisti cattolici della FISC presenti. "Voi giornalisti cattolici potete giungere al cuore dell’uomo e porre l’inquietudine della ricerca di Cristo, via verità e vita".

» da Ufficio per le comunicazioni sociali

"Il sacerdote e la pastorale nel mondo digitale: i nuovi media al servizio della Parola"

Articolo, 29 Settembre 2009

Considerare i nuovi media come una possibile grande risorsa per il ministero al servizio della Parola e affrontare le sfide che nascono dalla nuova cultura digitale. Questo l'invito che Bendetto XVI rivolge innanzitutto ai sacerdoti, in concomitanza con l'Anno Sacerdotale, attraverso il tema della XLIV Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali, reso noto in occasione della Festa dei Santi Michele, Gabriele e Raffaele Arcangeli.

» da Ufficio per le comunicazioni sociali

"Impariamo a comunicare": al via con mons. Pompili

Articolo, 08 Ottobre 2013

Offrire un’occasione formativa destinata a tutti coloro che vo­gliono approfondire alcuni te­mi legati al mondo della comunica­zione, con particolare riferimento al ruolo dei settimanali cattolici. È que­sto l’obiettivo del corso di introdu­zione al giornalismo «Impariamo a comunicare», promosso dal settima­nale diocesano di Oristano L’Arbo­rense .

» da Ufficio per le comunicazioni sociali

"Imperfetti sconosciuti": la recensione di don Maffeis

Articolo, 10 Giugno 2015

“Imperfetti sconosciuti” non è il ritratto oleografico di una astrazione, né il racconto agiografico di un modello da imitare. Anzi. Probabilmente risulta più simile ad un pugno nello stomaco. Nelle quattro storie di quotidiane miserie e di piccoli e grandi fallimenti, c’è il rischio di ritrovare qualche pezzetto delle nostre povere vite reali”. Si è espresso così don Ivan Maffeis, direttore dell’Ufficio Nazionale per le Comunicazioni Sociali della Conferenza Episcopale Italiana dopo aver visto, in anteprima, il cortometraggio “Imperfetti sconosciuti” realizzato dall’Ufficio per le Comunicazioni Sociali della Diocesi di Fano Fossombrone Cagli Pergola che sarà presentato lunedì 15 giugno, alle ore 21, al cinema Politeama di Fano (ingresso libero).

» da Ufficio per le comunicazioni sociali

"In principio... la famiglia"

Articolo, 12 Maggio 2015

“In principio…. la famiglia”. La famiglia e i suoi linguaggi. La comunicazione letta da una diversa prospettiva. La radice della comunicazione sta nell’incontro e nell’esperienza familiare avviene la prima comunicazione attraverso il linguaggio del corpo, che non è solo luogo, ma grembo accogliente, ambiente protetto scandito dal battito del cuore della mamma, dove si impara a convivere nella differenza dei generi.

» da Ufficio per le comunicazioni sociali

"Insieme"...da cento numeri!

Articolo, 17 Marzo 2015

È stato un investimento riuscito, quello compiuto nel 2006 dalla diocesi di Nocera Inferiore-Sarno, nel lanciare un giornale che desse voce alla Chiesa e al territorio dell’Agro nocerino-sarnese. Da allora, ogni mese, Insieme arriva puntuale nelle case di oltre 3mila famiglie. E taglia il traguardo del centesimo numero. Un progetto iniziato con monsignor Gioacchino Illiano e portato avanti con forza ed entusiasmo, dal 2011, da monsignor Giuseppe Giudice.

» da Ufficio per le comunicazioni sociali

Filtra per sito