Hai cercato: Risultati da 21 a 40 di 5826.

"L’Arborense", è online il nuovo numero

Articolo, 06 Maggio 2020

Tu, fior della mia pianta percossa e inaridita... questo verso del Carducci ritorna in mente all’inizio della fase 2 della pandemia da Covid19. Il poeta, premio Nobel per la letteratura, piange la perdita immane di suo figlio Dante, noi tutti, dopo aver sofferto per la morte di tanti nonni, ci consoliamo per la nascita di (…)

» da Chi ci separerà?

"Ma che campo è?": un'esperienza di preghiera e condivisione per 60 giovani

Articolo, 03 Agosto 2020

Saranno una sessantina i giovani della diocesi di Grosseto che hanno aderito alla proposta della pastorale giovanile di vivere un’esperienza inedita di campo scuola. Non potendo, a motivo delle norme di contrasto al covid, organizzare campi residenziali in alta montagna o luoghi di spiritualità, che di solito caratterizzavano – insieme ad altre iniziative – l’estate dei (…)

» da Chi ci separerà?

"Pane sospeso", l'iniziativa dell'Ucsi

Articolo, 10 Aprile 2020

L’emergenza Coronavirus sta mettendo in ginocchio l’economia di Siracusa e dell’intera provincia. Tante, tantissime, le famiglie che non riescono ad assicurarsi neppure i beni di prima necessità. Le condizioni non ci hanno permesso di rinnovare il tradizionale scambio di auguri con l’Arcivescovo di Siracusa Mons. Salvatore Pappalardo, ma vogliamo ugualmente rinnovare il nostro gesto di (…)

» da Chi ci separerà?

"Pastorale digitale?". Un corso online

Articolo, 01 Giugno 2020

Inutile far finta di niente. Il virus del COVID 19 sta profondamente cambiando anche la pastorale. Tutti abbiamo visto crescere in maniera veloce ed esponenziale la presenza della Chiesa sul web, con un sincero desiderio di restare accanto, come era possibile, alla gente, alle proprie comunità. Far sentire una presenza. Qualcuno, nelle nostre parrocchie, si (…)

» da Chi ci separerà?

"Prendersi cura", in un libro i messaggi di mons. De Luca in tempo di pandemia

Articolo, 24 Maggio 2020

In occasione della 54a giornata mondiale delle comunicazioni sociali, nella solennità dell'Ascensione del Signore, prima Domenica in cui la Comunità si ritrova nuovamente per la Celebrazione dell'Eucaristia, l'Ufficio per le comunicazioni sociali della Diocesi di Teggiano-Policastro presenta il libro “Prendersi cura”, con la raccolta dei messaggi che il Vescovo Antonio De Luca ha condiviso con (…)

» da Chi ci separerà?

"Pronto, c’è un angelo?". Consacrati e sacerdoti disponibili per il dialogo e il sostegno spirituale

Articolo, 16 Aprile 2020

«Pronto, c’è un angelo?». Ci sono infatti messaggeri di Dio che portano parole di consolazione, parole di verità, parole di speranza. Gli angeli di Dio non sono tecnici del conforto, specialisti della terapia, operatori di centri di ascolto. Sono modesti, sono discreti, sono spesso senza soluzioni e senza prescrizioni. Sono solo angeli. La fantasia devota (…)

» da Chi ci separerà?

"Sui passi del Risorto"

Articolo, 07 Aprile 2020

L’arcidiocesi di Taranto ha pensato di offrire un sussidio per celebrare in famiglia la Settimana Santa e, in particolare, il Triduo Pasquale. Il sussidio contiene: uno schema per la preghiera del mattino, con intenzioni specifiche per ogni giornata, dalla Domenica delle Palme alla Domenica di Pasqua (per il mondo, per gli ammalati, per i governanti, (…)

» da Chi ci separerà?

"Tendi la tua mano al povero". Il Messaggio del Papa per la IV Giornata Mondiale dei Poveri

Articolo, 13 Giugno 2020

"Non possiamo sentirci 'a posto' quando un membro della famiglia umana è relegato nelle retrovie e diventa un’ombra. Il grido silenzioso dei tanti poveri deve trovare il popolo di Dio in prima linea, sempre e dovunque, per dare loro voce, per difenderli e solidarizzare con essi davanti a tanta ipocrisia e tante promesse disattese, e per invitarli a partecipare alla vita della comunità", scrive Francesco nel Messaggio per la Giornata che sarà celebrata il 15 novembre.

» da Chi ci separerà?

#CIAOCOMESTAI, un numero amico per essere vicini. Cesare Prandelli tra i testimonial

Articolo, 19 Aprile 2020

#CIAOCOMESTAI. Pronto Caritas? Noi ti ascoltiamo. E’ questo lo slogan dell’iniziativa lanciata da Caritas Firenze in collaborazione con la Fondazione Solidarietà Caritas Onlus, che si propone di dare un sostegno di vicinanza telefonica a tutti coloro che stanno vivendo in solitudine questo difficile momento storico. Già perché il Covid19 non ha fatto emergere solo nuove fragilità e povertà materiali, su cui (…)

» da Chi ci separerà?

Filtra per sito