Hai cercato: Risultati da 1 a 20 di 29.

Intervento di S.E. Mons. Giuseppe Betori, Segretario Generale della Conferenza Episcopale Italiana e del Prof. Venerando Marano, Coordinatore dell’Osservatorio giuridico-legislativo della Conferenza Episcopale Italiana.

Documenti Segreteria, 10 Gennaio 2007

CAMERA DEI DEPUTATI – I COMMISSIONE PERMANENTE(Affari costituzionali, della Presidenza del Consiglio e interni)Seduta di martedì 9 gennaio 2006Audizione informale relativa alle proposte di legge C. 36 e C. 134 recanti “Norme sulla libertà religiosa e abrogazione della legislazione sui culti ammessi” Intervento di S.E. Mons. Giuseppe Betori, Segretario Generale della Conferenza Episcopale Italiana e (…)

A Loppiano l’Incontro nazionale islamo-cattolico

Articolo, 25 Giugno 2021

“Passi significativi: ambiente e cura del Creato” è il tema dell'evento del 26 giugno promosso dall’Ufficio Nazionale per l’Ecumenismo e il Dialogo Interreligioso con i Leader delle principali Comunità islamiche presenti in Italia.

Accogliersi nella verità

Articolo, 14 Gennaio 2015

Sabato 17 gennaio ricorre la XIX “Giornata per l’approfondimento e lo sviluppo del dialogo tra cattolici ed ebrei”, ormai nota come “Giornata dell’Ebraismo”. Il sussidio curato dall’Ufficio Nazionale per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso e dal Presidente dell’Assemblea dei Rabbini d’Italia è dedicato quest’anno all’Ottavo Comandamento: “Non pronuncerai falsa testimonianza contro il tuo prossimo”.

Comunicazione concernente P. Luigi (Gino) Burresi, della Congregazione dei Servi del Cuore Immacolato di Maria

Documenti Segreteria, 17 Luglio 2005

Comunicato Su indicazione della Congregazione per la Dottrina della Fede si rende noto che, con decreto in data 27 maggio 2005, la medesima ha dichiarato che il P. Luigi (Gino) Burresi, della Congregazione dei Servi del Cuore Immacolato di Maria, “non è affatto idoneo ad esercitare il ministero delle confessioni, della direzione spirituale e della predicazione”.Pertanto (…)

Decreto di conferma di Santa Agostina Pietrantoni Patrona degli Infermieri d’Italia

Documenti Segreteria, 28 Aprile 2003

Si pubblica – per documentazione e per utile conoscenza – il Decreto con cui la Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti ha confermato Patrona degli Infermieri d’Italia Santa Agostina Pietrantoni.La Presidenza della Conferenza Episcopale Italiana, vista l’istanza del Comitato promotore “S. Agostina” e della Superiora Provinciale delle Suore di Carità, in (…)

Dialogo, unica via alla pace

Articolo, 16 Gennaio 2019

Giunta alla sua XXX edizione, la Giornata di approfondimento del dialogo tra cattolici ed ebrei (17 gennaio) si focalizza sul Libro di Ester. Il sussidio è disponibile online.

Giustizia e carità, comune impegno

Articolo, 14 Gennaio 2014

Si celebra giovedì 16 gennaio la Giornata per l'approfondimento e lo sviluppo del dialogo tra cattolici ed ebrei. A questa iniziativa promossa dalla Conferenza Episcopale Italiana offre il suo appoggio l'Assemblea Rabbinica Italiana. Dal 2005 ciascun anno è dedicato alla riflessione su uno dei Dieci Comandamenti mosaici (Esodo 20, 1-17): quest'anno è sull'Ottava Parola «Non ruberai», che per ebrei e cristiani ha una forte "importanza teologica e sociale, con le amplissime conseguenze per l'etica personale e pubblica che ne derivano".

I rotoli che ci uniscono

Articolo, 16 Gennaio 2018

Si focalizza sul Libro delle Lamentazioni la Giornata di approfondimento del dialogo tra cattolici ed ebrei che si celebra il 17 gennaio.

Missione e Visione

Articolo, 13 Settembre 2021

Si terrà dal 17 al 19 settembre una “tre giorni” per rilanciare il dialogo ecumenico e interreligioso e per presentare l’Osservatorio permanente Unedi.

Sobrietà che unisce

Articolo, 14 Gennaio 2016

Domenica 17 gennaio ricorre la XX “Giornata per l’approfondimento e lo sviluppo del dialogo tra cattolici ed ebrei”. Il sussidio curato dall’Ufficio Nazionale per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso e dal Presidente dell’Assemblea dei Rabbini d’Italia è dedicato a Es 20,17: «Non desidererai la casa del tuo prossimo. Non desidererai la moglie del tuo prossimo, né il suo schiavo né la sua schiava, né il suo bue né il suo asino, né alcuna cosa che appartenga al tuo prossimo».

Filtra per Tipo di informazione

Filtra per Temi