Hai cercato: Risultati da 1 a 20 di 1015.
1 2 3 4 51

"Seppellire i morti" - "Consolare gli afflitti"

Articolo, 27 Aprile 2012

La recente pubblicazione della seconda edizione del Rito delle Esequie ha offerto a S. E. Mons. MARIANO CROCIATA, Segretario Generale della CEI, lo spunto per una riflessione sul mutato contesto sociale e culturale, nonché sugli adattamenti liturgici e pastorali richiesti. L’intervento è stato tenuto nell’ambito dei lavori della Commissione Presbiterale Italiana, svoltisi a Roma dal 18 al 19 aprile scorsi.

» da Ufficio liturgico nazionale

1 dicembre - I Domenica di Avvento

Articolo, 17 Ottobre 2013

“Noè e il figlio dell’uomo” Spunti biblici Nell’Antico Testamento: un segno di speranzaNella narrazione del libro della Genesi, e nel contesto del Pentateuco, la figura di Noè è principalmente segno di fiducia e di speranza. In una terra corrotta e violenta, destinata alla distruzione del diluvio, un uomo trova grazia presso Dio e fidandosi della sua parola (…)

» da Ufficio liturgico nazionale

15 dicembre - III Domenica di Avvento

Articolo, 17 Ottobre 2013

Giovanni, il profeta più grante Spunti biblici Irrobustite le mani fiaccheI profeti nella storia di Israele appaiono come coloro che seppero essere massimamente “consapevoli del momento”. La liturgia della III domenica di Avvento propone un brano dal libro del profeta Isaia che ci mostra l’aspetto ottimista e propositivo della consapevolezza profetica: in un’epoca di smarrimento e disperazione, (…)

» da Ufficio liturgico nazionale

3 marzo - III Domenica

Articolo, 31 Gennaio 2013

La Chiesa è una comunità che coglie il tempo prezioso della quaresima per cambiare mentalità: togliersi da indosso sentimenti di vendetta, aggressività, odio.Pilato era un governatore duro e spietato, che usava qualsiasi mezzo per tenere sotto controllo gli ebrei, anche non rispettando la sacralità del Tempio, dimora di Dio, dove i sacerdoti camminavano scalzi, anche (…)

» da Ufficio liturgico nazionale

30 marzo - Sabato santo

Articolo, 28 Gennaio 2013

«Oggi sulla terra c’è un grande silenzio»: il Sabato santo Nel secondo giorno del Triduo, il Sabato santo, «la Chiesa sosta presso il sepolcro del Signore meditando la sua passione e morte, astenendosi dal celebrare il sacrificio della Messa (la mensa resta senza tovaglia e ornamenti) fino alla solenne Veglia o attesa notturna della risurrezione» (Messale (…)

» da Ufficio liturgico nazionale

50° Anniversario della Sacrosanctum Concilium

Articolo, 14 Novembre 2013

La giornata di studio, rivolta soprattutto ai Direttori degli Uffici Liturgici Diocesani e ai membri della Consulta dell'ULN, a partire da una rilettura, in prospettiva pastorale, della Costituzione conciliare Sacrosanctum Concilium, ha inteso fare memoria dell'impegno della Chiesa in Italia e in particolare dell'attività della Conferenza Episcopale Italiana e dell'Ufficio Liturgico Nazionale in ordine all'applicazione (…)

» da Ufficio liturgico nazionale

6 aprile - V Domenica

Articolo, 17 Febbraio 2014

Lo svuotamento di Gesù Gesù si china sulla realtà più terribile dell’esperienza umana: la morte e il dolore per la perdita di una persona cara. Così egli si fa vicino ad ogni persona bisognosa del suo conforto: dopo i dispersi, gli ammalati, i peccatori, ora anche chi soffre per la morte.  Non gli manca altro (…)

» da Ufficio liturgico nazionale
1 2 3 4 51

Filtra per sito